All About Jazz

Home » Articoli » Album Review

Steve Raegele: Last Century

AAJ Italy Staff By

Sign in to view read count
Steve Raegele: Last Century
Finalmente un guitar-trio che non suona "alla maniera di..," che non è l'ultima meraviglia propinata da qualche sponsor in cerca di pubblicità, che non si propone di stupire il mondo. Ma un guitar-trio che possiede una cifra stilistica personale e un modo di approcciare sia la composizione che l'improvvisazione piuttosto originale. Arrivano dal Canada e il chitarrista Steve Raegele (già coinvolto nella band psyco-rock The Besnard Lakes e membro del Thom Gossage's Other Voices) è qui al debutto come leader. E che debutto!

Quello che si ascolta in Last Century non è jazz, non è rock, non è R&B, non è avanguardia, non è free, non è contemporanea, ma troviamo un pizzico di tutto questo nel mondo visionario creato da Reagele e dagli splendidi compagni di viaggio.

L'inizio, "Last Century" è suggestivo. Il silenzio rotto da un leggero tintinnio è il preludio ad un atmosfera cupa, notturna, un frammento di Blade Runner colto da un lento piano-sequenza notturno dove il suono si contrae e si espande in una sorta di minimalismo seriale e dove i tre strumenti si scambiano ruoli, dinamiche e suggestioni timbriche. Un requiem per il secolo appena trascorso?

Se l'inizio lascia il segno il resto non è da meno. "Stop Short" è una sorta di "scherzo" sul ritmo declinato in una varietà impressionante di metri e intervalli che danno la misura di quanto si possa essere creativi e fantasiosi lavorando su questa componente esecutiva. "Opposite" è un flamenco in versione garage rock i cui effetti noise esaltano paradossalmente i delicati arpeggi conclusivi. "Verdun" è il brano più scritto e strutturato della registrazione e condensa la carica comunicativa del rock più ispirato con la libertà dell'improvvisazione jazzistica. In "Fight Club the Rabbit," brano interamente giocato sul contrappunto, vi è uno straordinario lavoro di scomposizione ritmica di Thom Gossage che da solo vale l'acquisto del disco. Fil rouge dell'intera registrazione la capacità del trio di sorprendere continuamente l'ascoltatore attraverso un lavoro di destrutturazione e ricomposizione di codici e modelli non grazie ad effetti eclatanti ma con leggerezza e sobrietà.

Assolutamente da scoprire.

Track Listing

01. Last Century (Raegele/Perkin/Gossage); 02. (Sisyphus), 03. Janet Jackson; 04. Stop Short; 05. (Daedalus); 06. The Opposite; 07. (Hercules); 08. Verdun; 09. Fight Club the Rabbit; 10. Pareidolia; 11. (Bacchus). Tutte le composizioni sono di Steve Raegele tranne quelle indicate.

Personnel

Steve Raegele (chitarra elettrica); Miles Perkin (contrabbasso); Thom Gossage (batteria, kalimba).

Album information

Title: Last Century | Year Released: 2011 | Record Label: Songlines Recordings

Post a comment about this album

Tags

Shop Amazon

More

Pachamama
Phisqa
Elsewhere
Keisuke Kishi
Old Souls
The KUH Trio
Other Worlds
Joe Lovano & Dave Douglas Soundprints
Mono No Aware
Roberto Pianca Sub Rosa
Live at NIR Studios
Georg Graewe, Kjell Nordeson, Jon Raskin Trio

Popular

All About Jazz needs your support

Donate
All About Jazz & Jazz Near You were built to promote jazz music: both recorded albums and live events. We rely primarily on venues, festivals and musicians to promote their events through our platform. With club closures, limited reopenings and an uncertain future, we've pivoted our platform to collect, promote and broadcast livestream concerts to support our jazz musician friends. This is a significant but neccesary step that will help musicians and venues now, and in the future. You can help offset the cost of this essential undertaking by making a donation today. In return, we'll deliver an ad-free experience (which includes hiding the sticky footer ad). Thank you!

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.