All About Jazz

Home » Articoli » My Favourite Things

0

Jozef Dumoulin e il Questionario di Proust

Paolo Peviani By

Sign in to view read count
Il tratto principale della mia musica
Una musica di stato (al contrario delle musiche narrative).

La qualità che desidero nei musicisti che suonano con me
L'ascolto, lo stupore e una volontà moderata.

Come musicista, il momento in cui sono stato più felice
Quando mi sono autorizzato a fidarmi di me.

Come musicista, il mio principale difetto
I miei dubbi.

La mia più grande paura quando suono
Dimenticare quello che avrei dovuto sapere.

Sogno di suonare
La m'bira con musicisti locali in Zimbabwe.

La mia fonte di ispirazione
La vita.

I miei musicisti preferiti
Quelli che suonano per l'anima e non per il divertimento.

I miei dischi da isola deserta
In questo caso, preferirei ascoltare i miei ricordi e i miei fantasmi sonori, piuttosto che qualche disco di mia scelta.

La canzone che fischio sotto la doccia
Mi spiace ma faccio la doccia in silenzio.

I miei pittori preferiti
Mark Rothko, Willem De Kooning, Lee Ufan.

I miei film preferiti
"Il Mio Vicino Totoro" (H. Miyazaki), "The Taste of Tea" (Katsuhito Ishii), "I Quattrocento Colpi" (François Truffaut).

I miei scrittori preferiti
Hugo Claus, Gerard Walschap, Vyasa (scrittore immaginario del Mahabharata).

La mia occupazione preferita
Fare l'avvocato del diavolo.

Il dono di natura che vorrei avere
Non siamo dissociati dalla natura, quindi disponiamo di tutti i suoi doni.

Nella musica, la cosa che detesto di più
La musica che avrebbe potuto essere buona.

Gli errori musicali che mi ispirano maggiore indulgenza
L'assenza di tecnica.

Il pezzo che vorrei venisse suonato al mio funerale
Per il mio funerale non voglio niente di particolare.

Lo stato attuale della mia attività musicale
Interrogativo.

Il mio motto
"Chi vuole un bel giardino deve avere pazienza" oppure "Quando smettiamo di confrontarci con gli altri, possiamo essere noi stessi, ed è l'inizio di qualcosa."

Foto: Remi-Angeli.

Watch

Tags

Shop Amazon

More

Read Frank Woeste
By Paolo Peviani
Frank Woeste

All About Jazz needs your support

Donate
All About Jazz & Jazz Near You were built to promote jazz music: both recorded and live events. We rely primarily on venues, festivals and musicians to promote their events through our platform. With club closures, shelter in place and an uncertain future, we've pivoted our platform to collect, promote and broadcast livestream concerts to support our jazz musician friends. This is a significant but neccesary effort that will help musicians now, and in the future. You can help offset the cost of this essential undertaking by making a donation today. In return, we'll deliver an ad-free experience (which includes hiding the bottom right video ad). Thank you.

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.