All About Jazz

Home » Articoli » Album Review

1

Aa.Vv.: Jazzland Community

AAJ Italy Staff By

Sign in to view read count
Aa.Vv.: Jazzland Community
Questo bel disco nasce dalla volontà di Bugge Wesseltoft, padre fondatore del collettivo ed etichetta discografica Jazzland, di celebrare il decimo anniversario dalla fondazione, riunendo alcuni dei suoi membri più rappresentativi e dando vita a un tour di 20-25 date fra Germania e Norvegia.

I brani sono stati registrati al "Fabrik Club" di Amburgo, al "Cosmopolite" (noto jazz club) e alla "Bugge's Room" (studio di registrazione di Bugge) a Oslo.

L'album riassume l'essenza e la musica di questa fantastica community che nel 1996 coniò il termine "Nu-Jazz" dando vita a un vero e proprio genere musicale che fonde elementi della tradizione norvegese, elettronica, groove e rock, attraverso musicisti di area jazz.

Molto bella la sequenza di esecuzione dei brani perché introduce prima i singoli elementi, con interventi solitari, e poi li mescola con risultati estremamente riusciti che mostrano un notevole "interplay".

Si inizia con Bugge solo al piano/tastiere che esegue due brani, e i riferimenti al suo ultimo album da solista IM sono evidenti, a seguire il trio di Eivind Aarset (storico componente dei gruppi di Nils Petter Molvaer uscito di recente con l'album Sonic Codex), con Marius Reksjø e Wette Holte che eseguono due brani tratti dall'album Connected (del 2004).

Prezioso e di grande intensità l'intervento del sassofonista Håkon Kornstad (solista e membro fondatore di Wibutee - personalità di spicco della scena norvegese) nel secondo brano, che introduce al successivo, in solo, dal suo ultimo album Single Engine.

A seguire la voce polverosa di Sidsel Endresen a cui si uniscono poi Bugge e Eivind.

Il finale è corale e festoso, pieno di energia e con la formazione al completo.

Lo spettro sonoro della Jazzland è ben rappresentato da questo disco: le sonorità rock-noir di Aarset, il piano e l'elettronica di Bugge, le voce diafana della Endresen, il timbro acustico e lirico di Kornstad al tenore, campionamenti e tanto altro.

Per chi non conosce il genere questo potrebbe essere senz'altro un buon inizio.

Con Jazzland Community Bugge celebra 10 anni di progetti di qualità rigorosamente norvegesi e inaugura una nuova sfida, come ci ha raccontato in una recente intervista: inizierà a proporre anche musica di altri paesi. Unico denominatore comune richiesto: la qualità!

Track Listing

1. Kordial (B.Wesseltoft) - 02:30; 2. Fabrikk (B.Wesseltoft) - 06:37; 3. Electromagnetic(M. Reksjø/ W.Holte/E.Aarset) - 10:48; 4. Connectic(M. Reksjø/ W.Holte/E.Aarset/Håkon Kornstad) - 07:45; 5. Sweden (Håkon Kornstad) - 06:50; 6. Slow Song Sweden (Sidsel Endresen) - 06:39; 7. Western Wind (Sidsel Endresen) - 08:31; 8. Downwind (Jazzland Community) - 07:51; 9. Preparation (Jazzland Community) - 04:34.

Personnel

Sidsel Endresen (voce); Bugge Wesseltoft (piano, sintetizzatori e electronica); Eivind Aarset (chitarra elettrica e elettronica); Håkon Kornstad (sax tenore, flutonette & melodica); Marius Reksjö (contrabbasso); Wetle Holte (batteria e elettronica).

Album information

Title: Jazzland Community | Year Released: 2008 | Record Label: Jazzland Recordings

Post a comment about this album

Tags

Shop Amazon

More

Read Live at Vitellos
Live at Vitellos
Michael Wolff
Read This Bitter Earth
This Bitter Earth
Veronica Swift
Read Vegetables
Vegetables
Lina Allemano Four
Read Streams
Streams
Yuma Uesaka and Marilyn Crispell

All About Jazz needs your support

Donate
All About Jazz & Jazz Near You were built to promote jazz music: both recorded albums and live events. We rely primarily on venues, festivals and musicians to promote their events through our platform. With club closures, limited reopenings and an uncertain future, we've pivoted our platform to collect, promote and broadcast livestream concerts to support our jazz musician friends. This is a significant but neccesary step that will help musicians and venues now, and in the future. You can help offset the cost of this essential undertaking by making a donation today. In return, we'll deliver an ad-free experience (which includes hiding the sticky footer ad). Thank you!

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.