All About Jazz

Home » Articoli » Book Reviews

0

Jazz Loft

Angelo Leonardi By

Sign in to view read count
Jazz Loft
Massimiliano Gosparini -Flavio Massarutto
46 Pagine
Edizioni Controtempo
2015

Jazz Loft non è solo un bel fumetto noir ambientato nella New York jazzistica degli anni settanta ma un lavoro originale che porta avanti la relazione tra jazz e bande dessinée. La sceneggiatura è di Flavio Massarutto, i disegni di Massimiliano Gosparini. A questi autori si aggiunge il sestetto di Bruno Cesselli e Massimo De Mattia per la colonna sonora presente nel CD allegato.

I legami tra fumetti e mondo del jazz in Italia risalgono agli anni sessanta/settanta, prima con le illustrazioni e le storie di Guido Crepax, il celebre autore di Valentina, poi col fondamentale Alack Sinner di Munoz e Sampayo e con i due volumi (su Gato Barbieri e Charlie Parker) curati e sceneggiati per le edizioni Ottaviano dal sottoscritto e da Lillo Gullo, più l'ausilio di vari disegnatori.
A differenza di questi ultimi testi, dal taglio essenzialmente biografico, sia il notevole L'uomo di Harlem di Crepax (Cepim, 1978) che le strisce su Alack Sinner, sono vicende noir ambientate a New York, con quadri esplicitamente dedicati al jazz e al suo mondo. Ed è su questa scia che Jazz Loft si pone, aggiungendo una maggiore focalizzazione jazzistica per quanto riguarda la storia, una personale veste iconica (con tavole dipinte a olio piuttosto che disegnate a china), un'innovativa integrazione con la dimensione musicale. La colonna sonora è stata appositamente concepita sulla base della graphic novel e, come spiega Massarutto nella postfazione, ogni brano si lega alle sequenze e allo sviluppo del racconto, proprio come accade in un film.

La storia si svolge idealmente nel loft gestito dal fotografo William Eugene Smith, che fotografava e registrava tutto ciò che avveniva nell'interno (musica e non solo) con un sofisticato sistema di registratori piazzati in vari punti. Un giornalista musicale si trova a indagare su un omicidio maturato in un mondo ai confini tra jazz e politica. Troverà la soluzione dopo una brillante indagine.

L'efficace sceneggiatura è di tipo cinematografico e alterna campi lunghi o lunghissimi, primi e primissimi piani, dettagli. La storia è ben congegnata e si avvale di dialoghi concisi, che lasciano ampio spazio alla suggestione delle immagini. Chi conosce il mondo del jazz troverà riferimenti nei personaggi (ad es.William Parker) e nelle varie citazioni.

Il volume, prodotto dal Circolo Culturale Controtempo e da Artesuono, è stato presentato sabato 16 gennaio al Teatro Verdi di Pordenone con l'esecuzione live della pregnante colonna sonora, in equilibrio tra hard bop avanzato e free. I musicisti del CD sono: Massimo De Mattia - Bruno Cesselli ai flauti, Nicola Fazzini al sax alto e soprano, Luigi Vitale al vibrafono e marimba, Massimo De Mattia - Bruno Cesselli al pianoforte, Alessandro Turchet al contrabbasso, Luca Colussi batteria.

Il volume costa 15 euro e può essere acquistato da Artesuono
About William Parker
Articles | Calendar | Discography | Photos | More...

Tags

Watch

Shop for Music

Start your music shopping from All About Jazz and you'll support us in the process. Learn how.

Related Articles