All About Jazz

Home » Articoli » Album Reviews

0

Keith Jarrett - Charlie Haden: Jasmine

AAJ Italy Staff By

Sign in to view read count
Jarrett e Haden si sono incontrati in diverse occasioni negli anni Settanta, ma mai in duo, quindi Jasmine può essere considerata -anche solo per questo- una novità nell'ormai omologata produzione jarrettiana che da molti anni si limita al trio, ad altre centellinate sortite solistiche e poco altro. Del resto il pianista nei suoi quarantacinque anni di carriera ha scremato con acume e estrema selettività non solo un'estetica personale ma anche le sue frequentazioni.

Tra i jazzisti sembra trovare le sue partnership esclusivamente nell'ambito di una generazione di musicisti ben definita, quella che rappresentò un vasto circuito di giovani nuovi talenti della stagione anni Sessanta, in un perimetro che si iscrive tra i collaboratori di Miles Davis e Bill Evans, il free e le grandi associazioni di musicisti bianchi e neri. Un mondo a cui possiamo ascrivere in qualche modo anche Haden.

E' vero: Jarrett è una persona che per molti buoni motivi risulta antipatica. Un sentimento che per la verità molti hanno trasferito applicando un'equipollenza non sempre giustificata anche alla sua musica, accusata di essere in qualche modo snob e autarchicamente elitaria.

Tuttavia va detto che il musicista Jarrett è stato in passato -e rimane oggi- di una statura straordinaria e questa raccolta di standard lo dimostra bene. Pur inscrivendosi in una formula pianistica ormai consolidata, l'inimitabile sonorità corposa innervata di cadenze blues e folklore novecentesco, sembra concepita apposta per fare da sponda all'inconfondibile basso legnoso di Haden.

In realtà sono due mondi che si contemplano e si rispecchiano l'uno nell'altro alla perfezione in ogni nota di questo bel disco struggente, riflessivo come lo sono le interpretazioni di "For All We Knows" e "Goodbye" .

Il disco è stato registrato nel marzo 2007 nello studio di casa Jarrett. Nelle note di copertina (rarissime in un disco ECM) Jarrett ci spiega che per rendere la dimensione informale in cui è stato concepito e immortalato ha utilizzato uno Steinway "non proprio in forma".

Track Listing: For All We Know; Where Can I Go Without You; No Moon At All; One Day I'll Fly Away; Intro>I'm Gonna Laugh You Right Out Of My Life; Body and Soul; Goodbye; Don't Ever Leave Me.

Personnel: Keith Jarrett: piano; Charlie Haden: double-bass.

Title: Jasmine | Year Released: 2010 | Record Label: ECM Records

Tags

Shop for Music

Start your music shopping from All About Jazz and you'll support us in the process. Learn how.

Related Articles