All About Jazz

Home » Articoli » Album Review

1

Greg Burk: Ivy Trio

AAJ Italy Staff By

Sign in to view read count
Greg Burk: Ivy Trio
La figura di Greg Burk sta rapidamente acquisendo i riconoscimenti che merita. Visto che da qualche anno s'è trasferito a Roma, il pubblico italiano ha modo di apprezzare uno dei pianisti più creativi delle generazione tra i trenta e i quarant'anni: ci sono infatti varie occasioni per ascoltarlo dal vivo ed i suoi dischi per la Soul Note sono facilmente reperibili.

Questo lavoro in trio, appena pubblicato dalla 482 Music, risale al 24 luglio 2003 ed è quindi contemporaneo del bel disco in solo The Way In inciso per la stessa label americana in quel mese.

Burk è in effetti uno dei migliori giovani pianisti della scena internazionale, con uno stile che facendo tesoro della tradizione mainstream, si spinge alla ricerca di nuove soluzioni: nasce così una sintesi personale dove la carica visionaria non dimentica mai costruzione logica e sforzo compositivo. Nella sua formazione hanno molto influito sia Paul Bley che il lungo tirocinio svolto nei club di Detroit con locali veterani di stile hard bop [clicca qui per leggere una recente intervista a Burk].

Il disco di apre con il singolare "Look to the Neutrino" caratterizzato da una lunga improvvisazione di Burk al Moog su una coinvolgente frase ritmica ostinata. Registrato nella sala studio dell'Università di Harvard, il percorso musicale si snoda con grande rilassatezza entro un range di soluzioni che tocca da un lato l'astratto lirismo di brani come "Ducks and Gulls" o il free di "Blink to Be" e dall'altro il sentito ricorso al pianismo dalla migliore tradizione bop di "Dumbo's Dilemma".

Se Burk è un maturo e superbo improvvisatore, tanto fantasioso nelle soluzioni quanto smagliante nella tecnica, le sue doti compositive non sono da meno come testimoniano il concentrico "Operetta". Il trio si muove all'unisono con ammirevole interplay e conclude il disco un bell'omaggio a Charlie Parker, con la fantasiosa versione di "Billie's Bounce".

Track Listing

Look to the Neutrino; Blink to Be; Dumbo

Personnel

Greg Burk: piano, Moog synthesizer (1); Jonathan Robinson: bass; Luther Gray: drums.

Album information

Title: Ivy Trio | Year Released: 2007 | Record Label: 482 Music

Post a comment about this album

Tags

Shop Amazon

More

Live in Hawaii
Doug MacDonald
Lost in a Dream
Kristin Callahan
The Painter
Tobias Meinhart
Strollin'
Monaco, Meurkens, Hoyson, Lucas
Aufbruch
J. Peter Schwalm / Markus Reuter
Cool With That
East Axis

Popular

All About Jazz needs your support

Donate
All About Jazz & Jazz Near You were built to promote jazz music: both recorded albums and live events. We rely primarily on venues, festivals and musicians to promote their events through our platform. With club closures, limited reopenings and an uncertain future, we've pivoted our platform to collect, promote and broadcast livestream concerts to support our jazz musician friends. This is a significant but neccesary step that will help musicians and venues now, and in the future. You can help offset the cost of this essential undertaking by making a donation today. In return, we'll deliver an ad-free experience (which includes hiding the sticky footer ad). Thank you!

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.