All About Jazz

Home » Articoli » Album Review

ItUAr Trio: ItUAr

AAJ Italy Staff By

Sign in to view read count
ItUAr Trio: ItUAr
ItUAr, nome del trio che vede uniti il pianista Oscar Del Barba, il sassofonista e clarinettista Guido Bombardieri e il fisarmonicista Fausto Beccalossi, deriva dalle iniziali dei paesi dai quali i tre musicisti traggono ispirazione per le musiche messe in scena: l'Italia, loro comune estrazione; gli USA, per il retaggio jazz che li accomuna e li fa interagire; l'Argentina, perché dalla musica popolare del paese sudamericano scaturiscono numerose influenze che improntano le atmosfere del lavoro.

A dire il vero, il CD si apre con interessanti e un po' ardite situazioni, forse più prossime alla contemporanea, perché in "Danza dei trolls" - uno dei brani più riusciti - Bombardieri al clarone offre stilemi sclavisiani, mentre i suoi compagni duettano a lungo su astrattismi. Il prosieguo, però, mostra situazioni via via diverse, con prevalenza sintetica di suggestioni folkloriche e cameristiche, lirismo, dialogo improvvisato - il tutto sempre ben assemblato all'interno di un discorso narrativo.

Assai interessante il fatto che i tre protagonisti predispongano sempre situazioni e contenuti tecnici tutt'altro che consuetudinari: ciò è particolarmente evidente nel caso di Beccalossi, che quasi mai (e neppure là dove più marcata è la presenza del folk sudamericano) usa la fisarmonica in modo "tradizionale," con grande vantaggio per uno strumento purtroppo spesso condannato al cliché, ma vale anche per Del Barba, che tra uso rapsodico della tastiera, richiami classici e assenza di "tipici" stilemi del piano jazz (se non quando impegnato nella narrazione tematica) mostra una sua forte originalità. Bombardieri, invece, oltre alla già osservata originale apertura del disco, sfrutta ottimamente la diversità degli strumenti usati per mutare scenario di traccia in traccia (si ascolti l'uso del clarinetto in "Terra del fuoco" o del sax soprano in "Marco").

In tal modo ItUAr riesce come un lavoro particolare all'interno del cosiddetto "folklore immaginario," complessivamente ben riuscito e che ha momenti di particolare bellezza, oltre che nella citata traccia iniziale, in "Marco" e "Child Eyes".

Visita i siti di Oscar Del Barba, Fausto Beccalossi e Guido Bombardieri.

Track Listing

1. Danza dei trolls - 3:57; 2. Sul fiume - 7:26; 3. In viaggio - 7:56; 4. Folkback - (Beccalossi) - 6:24; 5. Terra del fuoco - 6:43; 6. Marco (Beccalossi) - 7:32; 7. Ituar-Beatrice (Del Barba-Beccalossi) - 14:36; 8. Chil Eyes - 6:26. Ove non indicato le composizioni sono di Oscar Del Barba.

Personnel

Oscar Del Barba (pianoforte), Guido Bombardieri (clarinetti e sassofoni), Fausto Beccalossi (fisarmonica).

Album information

Title: ItUAr | Year Released: 2009 | Record Label: Velut Luna

Post a comment about this album

Tags

Shop Amazon

More

Mono No Aware
Roberto Pianca Sub Rosa
Live at NIR Studios
Georg Graewe, Kjell Nordeson, Jon Raskin Trio
Breathe
Dr. Lonnie Smith
Beau Bow de Lune
Val McCallum
Jesup Wagon
James Brandon Lewis
Songs For Tracy
Frank Macchia

Popular

All About Jazz needs your support

Donate
All About Jazz & Jazz Near You were built to promote jazz music: both recorded albums and live events. We rely primarily on venues, festivals and musicians to promote their events through our platform. With club closures, limited reopenings and an uncertain future, we've pivoted our platform to collect, promote and broadcast livestream concerts to support our jazz musician friends. This is a significant but neccesary step that will help musicians and venues now, and in the future. You can help offset the cost of this essential undertaking by making a donation today. In return, we'll deliver an ad-free experience (which includes hiding the sticky footer ad). Thank you!

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.