All About Jazz

Home » Articoli » Album Reviews

2

Stefano Battaglia, Michele Rabbia, Eivind Aarset: In Memoriam

Neri Pollastri By

Sign in to view read count
Registrato dal vivo il 14 ottobre 2013, In memoriam è la commemorazione della strage di Piazza della Loggia a Brescia, uno degli episodi più drammatici e bui del nostro Paese, avvenuta il 28 maggio del 1974. Pensato e promosso per il quarantennale dell'evento e per l'anniversario della fondazione della Libreria Rinascita di Brescia, è stato realizzato con interventi volontari coordinati da Matilde Brescianini dell'Atelier Medulla, che si è poi occupata dell'edizione del disco curata da Stefano Amerio, e supportati dalla CGIL.

Il lavoro consta di due CD, per un totale di circa un'ora e mezza di musica suddivisa in undici tracce: un inno introduttivo; otto requiem, uno per ciascuna delle vittime della strage; due inni conclusivi. Tutta musica composta da Stefano Battaglia ed eseguita avvalendosi, accanto all'abituale collaboratore Michele Rabbia, del chitarrista norvegese Eivind Aarset, che con le sue sonorità ora sospese ed evocative, ora intensamente drammatiche, risulta (forse un po' a sorpresa) un partner ideale del duo.

L'impianto musicale del lavoro è da un lato intuibile -austero ed elegiaco, suggestivamente meditativo e liricamente evocativo -ma dall'altro per niente scontato, in quanto ampiamente improvvisato in dialogo dai tre protagonisti. Il discorso che vi viene sviluppato è estremamente compatto e coerente: più esplicitamente drammatici gli inni, quasi dei "cori greci" che commentano la vicenda; maggiormente sospesi, riflessivamente evocativi i Requiem, gli ultimi dei quali inclinano verso una sorta di conclusione narrativa. Nel quinto, in apertura del secondo CD, vi è un uso suggestivo (e di misurato equilibrio) di suoni campionati, mentre il successivo è segnato più degli altri da un tema, di ispirazione sacra mediorientale. Negli altri i suoni si alternano o dialogano tra loro con grande libertà, dando davvero il senso di una commossa e dolente meditazione su quei drammatici eventi -che, oltre al dramma dell'epoca e alla sofferenza dei parenti delle vittime, hanno prodotto incalcolabili conseguenze nella storia italiana.

All'ascolto si percepisce costantemente la mano di Battaglia, che trova nel soggetto non solo una ideale ispirazione ma anche l'elemento unificatore di un lavoro incentrato sull'attenzione ai suoni e al loro dialogo—cose, queste, che possono essere anche visualizzate nella suggestiva traccia video presente nel secondo CD.

Sebbene In memoriam sia un progetto complesso, sociale, politico, includente anche danza e pittura dal vivo, musicalmente il suo valore è altissimo indipendentemente da tutto ciò: siamo infatti di fronte a un esempio emblematico di improvvisazione contemporanea, che va aldilà delle etichette, nonché a uno dei migliori dischi usciti nel 2014. Un lavoro purtroppo poco noto a cagione della sua produzione indipendente e che perciò è oltremodo doveroso segnalare non solo agli appassionati ma a tutti coloro che amano la buona musica e ne apprezzano il valore civile.

Track Listing:
CD 1:
Laudomia; Requiem I - Giulietta Banzi Bazoli (34 anni, insegnante); Requiem II - Livia Bottardi Milani (32 anni, insegnante); Requiem III - Luigi Pinto (25 anni, insegnante); Requiem IV - Euplo Natali (69 anni, pensionato).
CD 2:
Requiem V - Vittorio Zambarda (60 anni, operaio); Requiem VI - Bartolomeo Talenti (56 anni, operaio); Requiem VII - Alberto Trebeschi (37 anni, insegnante); Requiem VIII - Clementina Calzari Trebeschi (31 anni, insegnante); Hymn; Li Albis.

Personnel: Stefano Battaglia: pianoforte, pianoforte preparato, piano giocattolo, tuned bells; Michele Rabbia: percussioni, elettronica; Eivind Aarset: chitarra elettrica, elettronica.

Title: In Memoriam | Year Released: 2015 | Record Label: Self Produced

Tags

Watch

comments powered by Disqus

Shop for Music

Start your music shopping from All About Jazz and you'll support us in the process. Learn how.

Album Reviews
Live Reviews
Book Reviews
Album Reviews
Live Reviews
Album Reviews
Live Reviews
Multiple Reviews
Interviews
Album Reviews
Read more articles
Sfueâi

Sfueâi

Artesuono
2019

buy
Pelagos

Pelagos

ECM Records
2017

buy
Bartleby The Scrivener

Bartleby The Scrivener

Evil Rabbit Records
2016

buy
In The Morning

In The Morning

ECM Records
2015

buy
In Memoriam

In Memoriam

Self Produced
2015

buy
Horo

Horo

Abeat Records
2014

buy

Related Articles

Read Czech Wishes Album Reviews
Czech Wishes
By Troy Dostert
July 23, 2019
Read More Arriving Album Reviews
More Arriving
By Gareth Thompson
July 23, 2019
Read Wschod Album Reviews
Wschod
By Don Phipps
July 23, 2019
Read Wonderment Album Reviews
Wonderment
By Mike Jurkovic
July 23, 2019
Read Terra Incognita Album Reviews
Terra Incognita
By Karl Ackermann
July 22, 2019
Read Bedroom Tapes Album Reviews
Bedroom Tapes
By John Bricker
July 22, 2019
Read Calenture and Light Leaks Album Reviews
Calenture and Light Leaks
By Don Phipps
July 22, 2019