All About Jazz

Home » Articoli » Year in Review

0

Il meglio del 2016 secondo Libero Farnè

Libero Farnè By

Sign in to view read count
Che dire? Annata mossa con brio, intrigante se si ha la curiosità di setacciare fra le varie edizioni discografiche, che ormai non sono più espressione di un mercato orientato e condizionante. Ottime conferme (Henry Threadgill, The Claudia Quintet, Franco D'Andrea...), ma anche novità di spessore da batteristi sempre più di riferimento (Jaimeo Brown, Matt Wilson...) e sorprendenti ritorni (Ellery Eskelin, Tino Tracanna...).

Per quanto riguarda i concerti ascoltati qua e là, ho voluto mettere l'accento su alcune favolose solo performance. In ognuna delle due categorie mi sembra inevitabile mettere in evidenza che oggi il jazz italiano è al livello di quello internazionale, evidenziando anzi proprie peculiarità.

Dischi

Jaimeo Brown Trascendence
Work Songs
(Motema Music)

John Hollenbeck's
Claudia Quintet
Super Petite
(Cuneiform Records)

Franco DAndrea Electric Tree
Trio Music Vol I
(Parco della Musica Records)

Ellery Eskelin Trio
Willisau Live
(Hatology)

Danilo Gallo Dark Dry Tears
Thinking Beats Where Mind Dies
(Parco della Musica Records)

Ches Smith
The Bell
(ECM Records)

Craig Taborn Trio
The Book of Angels 27
(Tzadik Records)

Henry Threadgill Ensemble Double Up
Old Locks and Irregulars Verbs
(Pi Recordings)

Tino Tracanna, Massimiliano Milesi, Giulio Corini, Filippo Sala
Double Cut
(UR Records)

Matt Wilson's Big Happy Family
Beginning of a Memory
(Palmetto Records)
Concerti
Stefano Battaglia solo—Telti—13.08.2016
Francesco Bearzatti Tinissima—Dozza (Bo)—02.04.2016
Domenico Caliri for Fred Frith—Bologna—14.05.2016
George Clinton Parliament Funkedelic—Perugia—15.07.2016
Steve Coleman & Council of Balance—Bologna—14.11.2016
Giovanni Falzone Mosche elettriche—Bolzano—02.07.2016
Kronos QuartetBologna—19.11.2016
Michele Rabbia solo—Fano—27.07.2016
Michael Riessler solo—Saalfelden—26.08.2016
Dan Rosenboom Burning Ghosts—Saalfelden—27.08.2016

Tags

Shop for Music

Start your music shopping from All About Jazz and you'll support us in the process. Learn how.

Related Articles