All About Jazz

Home » Articoli » Album Review

2

George Cables: Icons and Influences

Maurizio Zerbo By

Sign in to view read count
George Cables: Icons and Influences
Pochi CD come questo trasmettono all'ascoltatore emozioni e swing di incommensurabile intensità. È questa la chiave di lettura di un magnifica prova pianistica, sviluppatasi nel segno di una olimpica leggerezza di tocco e fluidità di fraseggio. Una quintessenza della raffinatezza armonica e della tecnica sopraffina, non gridata solo sussurrata. Una lezione di jazz da parte del pianista statunitense, che incarna la figura del "musician's musician": artista di nicchia, ammirato per lo più da colleghi e ristrette schiere di palati sopraffini.

Un artista poco esposto mediaticamente, che, alla testa del suo trio, ci regala una squisita musicalità, autenticamente profonda. Ne discende una prova di grande eleganza, condotta con swing e souplesse per far apparire semplice e naturale ciò che facile in realtà non è. La sostanzia una maestria tecnica che rifugge da virtuosismi compiaciuti, per porsi al servizio dell'interplay e della comunicazione. Niente divismo e giochi gigioneschi, solo armonizzazioni sontuose per costruzioni melodiche accattivanti, illuminate da un contagioso feeling blues.

Come valore aggiunto, una vibrante espressività che sembra riassumere l'essenza del jazz: comunicativa, swing, capacità di trasmettere profonde emozioni, racchiusi nell'attimo irripetibile di aforistici giochi solistici. Un CD altamente istruttivo per capire perché George Cables abbia già lasciato una traccia indelebile nel jazz, attraverso memorabili incisioni live con Art Pepper e Dexter Gordon. La sua è una musica che va dritta al cuore perché racconta non solo note ma storie, interpretata con un tocco pianistico secco ed asciutto, sinuoso e flessibile.

Track Listing

Cedar Walton; Farewell Mulgrew; Happiness; The Duke; Come Sunday; Little B’s Poem; Nature Boy; Very Early; Isotope; The Very Thought of You; Mo’ Pan; Blue Heart.

Personnel

George Cables: piano; Dezron Douglas: bass; Victor Lewis: drums.

Album information

Title: Icons and Influences | Year Released: 2014 | Record Label: HighNote Records

Post a comment about this album

Listen

Tags

View events near New York City
Jazz Near New York City
Events Guide | Venue Guide | Get App | More...

Shop Amazon

More

Read Brazil
Brazil
Mike Barone Big Band
Read Liga Latina
Liga Latina
Liga Latina
Read The Call Within
The Call Within
Tigran Hamasyan
Read Light In The World
Light In The World
Nocturnal Four
Read A Time And A Place
A Time And A Place
Dustin Laurenzi's Natural Language

All About Jazz needs your support

Donate
All About Jazz & Jazz Near You were built to promote jazz music: both recorded and live events. We rely primarily on venues, festivals and musicians to promote their events through our platform. With club closures, shelter in place and an uncertain future, we've pivoted our platform to collect, promote and broadcast livestream concerts to support our jazz musician friends. This is a significant but neccesary effort that will help musicians now, and in the future. You can help offset the cost of this essential undertaking by making a donation today. In return, we'll deliver an ad-free experience (which includes hiding the bottom right video ad). Thank you.

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.