All About Jazz

Home » Articoli » General Articles

Dear All About Jazz Readers,

If you're familiar with All About Jazz, you know that we've dedicated over two decades to supporting jazz as an art form, and more importantly, the creative musicians who make it. Our enduring commitment has made All About Jazz one of the most culturally important websites of its kind in the world reaching hundreds of thousands of readers every month. However, to expand our offerings and develop new means to foster jazz discovery we need your help.

You can become a sustaining member for a modest $20 and in return, we'll immediately hide those pesky Google ads PLUS deliver exclusive content and provide access to future articles for a full year! This combination will not only improve your AAJ experience, it will allow us to continue to rigorously build on the great work we first started in 1995. Read on to view our project ideas...

2

I Nuovi Protagonisti dell'Orchestrazione - 1: Darcy James Argue - Ryan Truesdell - Orrin Evans

Angelo Leonardi By

Sign in to view read count
Il varo dell'orchestra avviene nel 2010, grazie a una scrittura al Chris' Jazz Café di Philadelphia che s'è riproposta all'Iridium e soprattutto alla Jazz Gallery di New York. L'orchestra ingloba fino a 38 componenti di differenti generazioni anche se il numero medio dell'organico è di circa la metà. Tra i solisti principali si sono alternati: alle trombe Jack Walrath e Fabio Morgera, ai tromboni Frank Lacy, ai sassofoni Tia Fuller, Rob Landham, Jaleel Shaw e Wayne Escoffery. Il lavoro di scrittura è condiviso col clarinettista Todd Marcus e il sassofonista Todd Bashore e si fonda sull'estetica orchestrale mainstream, radicata in Oliver Nelson, Thad Jones/Mel Lewis senza dimenticare la tradizione d'anteguerra. Non mancano però spinte verso il free come in "Jena 6" scritto da Evans e orchestrato da Marcus -clicca qui per ascoltarlo
Il nome della formazione è ripreso da una marca di tabacco che fumava il padre di Orrin Evans ed è un tributo a lui, già docente di studi afroamericani al Trenton State College e di inglese all'università di Princeton.

Captain Black Big Band

Il primo disco dell'orchestra, registrato dal vivo in tre differenti occasioni, presenta sette brani di diversa fattura: dal convulso "Art of War" scritto da Ralph Peterson al sontuoso e disteso "Easy Now," dallo swingante "Big Jimmy" all'avventuroso "Jena 6" già citato. Il repertorio della big band è più ampio e include, ad esempio, il mingusiano "Nostalgia in Times Square", la ballad "Stardust" che evidenzia un intenso assolo di Fabio Morgera -clicca qui per ascoltarlo -oppure il variopinto "In My Soul." Una delle esibizioni più intense, reperibili sul web, è "Lift Every Voice" del 16 gennaio 2012 allo Smalls, col cantante Miles Griffith -clicca qui per ascoltarlo

Mother's Touch

Inciso in studio il nuovo disco dà la piena misura del livello raggiunto dalla formazione nell'eseguire arrangiamenti variopinti e ricchi di tensione. Pur restando entro le coordinate della tradizione orchestra mainstream la band sa coniugare momenti swinganti e turbolenti -degni del miglior Oliver Nelson come "Explain It To Me"-con altri di gusto impressionista alla Gil Evans ("Dita"). Un organismo versatile dalla magniloquente tavolozza timbrica, che non teme d'esprimere aperture più avanzate ed esalta le tensioni del rapporto solisti/collettivo in appassionanti climax. Forte di solisti come il trombonista Conrad Herwig, il sassofonista Marcus Strickland o il trombettista Duane Eubanks, da questa prospettiva i momenti migliori vengono espressi in "Explain It to Me," "Tickle," "Prayer for Columbine" e nello shorteriano "Water Babies."

Foto
Todd Chalfant.

Tags

comments powered by Disqus

Zeno

Zeno

Darcy James Argue
Infernal Machines

Live Reviews
CD/LP/Track Review
General Articles
CD/LP/Track Review
Megaphone
Read more articles
Real Enemies

Real Enemies

New Amsterdam Records
2016

buy
Brooklyn Babylon

Brooklyn Babylon

New Amsterdam Records
2014

buy
Brooklyn Babylon

Brooklyn Babylon

New Amsterdam Records
2013

buy
Infernal Machines

Infernal Machines

New Amsterdam Records
2010

buy
Infernal Machines

Infernal Machines

New Amsterdam Records
2009

buy

Related Articles

Read "Enrico Rava and Tomasz Stanko: Elective Affinities" Musician 2 Musician Enrico Rava and Tomasz Stanko: Elective Affinities
by AAJ Staff
Published: July 30, 2018
Read "Julian Lage Trio Live at BIMHUIS Amsterdam" Radio Julian Lage Trio Live at BIMHUIS Amsterdam
by BIMHUIS
Published: September 17, 2018
Read "The Cry of Jay Rodriguez" Musician 2 Musician The Cry of Jay Rodriguez
by Michael Blake
Published: April 11, 2018
Read "Lucky Bamba: From Noflag to Solo Career" Catching Up With Lucky Bamba: From Noflag to Solo Career
by Jim Olin
Published: January 28, 2018
Read "Paula Shocron: Paths to a New Sound" Interviews Paula Shocron: Paths to a New Sound
by Jakob Baekgaard
Published: February 19, 2018
Read "Take Five with Ryan Slatko" Take Five With... Take Five with Ryan Slatko
by Ryan Slatko
Published: November 21, 2017