All About Jazz

Home » Articoli » General Articles

Dear All About Jazz Readers,

If you're familiar with All About Jazz, you know that we've dedicated over two decades to supporting jazz as an art form, and more importantly, the creative musicians who make it. Our enduring commitment has made All About Jazz one of the most culturally important websites of its kind in the world reaching hundreds of thousands of readers every month. However, to expand our offerings and develop new means to foster jazz discovery we need your help.

You can become a sustaining member for a modest $20 and in return, we'll immediately hide those pesky Google ads PLUS deliver exclusive content and provide access to future articles for a full year! This combination will not only improve your AAJ experience, it will allow us to continue to rigorously build on the great work we first started in 1995. Read on to view our project ideas...

0

I 10 Cd nel CD-Player di... Miho Hazama

Vincenzo Roggero By

Sign in to view read count
01. Jack Garratt -Phase (Interscope -2016).
Mi sono innamorata subito di questo sound quando ho ascoltato per la prima volta l'album da un mio amico. Meravigliosi colori strumentali, mixing e mastering!

02. David Linx -Follow the Songlines (Naïve -2011).
Adoro il suono sinfonico. Album scritto ed eseguito benissimo con una brillante performance di Mario Laginha.

03. Leonard Bernstein -Bernstein Conducts Bernstein Symphonies 1 & 2 (Deutsche Grammophon -1978).
La sua sinfonia No. 1 e i "Pini di Roma" di Ottorino Respighi sono la mia bibbia. Composizioni e orchestrazioni semplicemente incredibili. Da rimanere a bocca aperta!

04. Jim Beard & the Metropole Orchestra -Revolutions (Sunnyside Records -2008).
Questo album non esce mai dalla mia playlist sul cellulare. Uno dei miei preferiti di sempre. Gli arrangiamenti di Vince Mendoza sono eccellenti, le composizioni autentiche e affascinanti. E la performance di Jim si incontra perfettamente con i fondali creati dall'orchestra.

05. Gerald Clayton -Life Forum (Concord Records -2013).
New York è una città caotica. Quando indosso gli auricolari in treno, il suono del suo piano mi immerge in un meraviglioso spazio vuoto nel quale posso godere la bellezza della sua sofisticata semplicità.

06. Jim McNeely & the WDR Big Band -East Coast Blow Out (Jazzline -1989).
Ho imparato tantissimo da queste composizioni, ma soprattutto questo album mi riporta ai tempi in cui ho incontrato il jazz contemporaneo. E il ritorno alle origini è sempre affascinante.

07. Duke Ellington -Three Suites (Columbia -1960).
Sto ascoltando questa musica da quando l'ho caricata sul cellulare a Natale! Che groove!

08. Laura Mvula -Sing to the Moon (RCA Victor -2013).
Musica che mi trasporta lontano grazie ad una voce meravigliosa, un gran lavoro di produzione e sorprendenti arrangiamenti. Non vedo l'ora di ascoltare il suo nuovo album in uscita a giugno.

09. Maria Schneider -Winter Morning Walks (Artist Share -2013).
Tutte le volte che ascolto "Carlos Drummond De Andrade Stories" mi sorprendo di quanto sia ricca la sua scrittura e mi diverto a trovare ogni volta nuovi suggerimenti per affinare le mie abilità negli arrangiamenti. Una suite davvero emozionante!

10. Becca Stevens Band -Perfect Animal (Universal Music Classics -2015).
È una voce veramente speciale quella di Becca Stevens, a proprio agio in ambiti diversi, e la sua abilità narrativa è fenomenale. Sono una sua grande fan da quando l'ho sentita dal vivo nel 2010 diventando una delle mie icone newyorchesi!

Foto
Yuka Yamaji

Tags

comments powered by Disqus

Shop Music & Tickets

Click any of the store links below and you'll support All About Jazz in the process. Learn how.

Related Articles

Read "The US Festival 1982: The US Generation" DVD/Film Reviews The US Festival 1982: The US Generation
by Doug Collette
Published: September 2, 2018
Read "Basic Beauty: Arthur Blythe on Columbia" Multiple Reviews Basic Beauty: Arthur Blythe on Columbia
by Jakob Baekgaard
Published: May 23, 2018
Read "Marco Pacassoni Quintet At Ancona Summer Jazz 2018" In Pictures Marco Pacassoni Quintet At Ancona Summer Jazz 2018
by Andrea Rotili
Published: September 6, 2018
Read "Trondheim Jazzfest 2018" Live Reviews Trondheim Jazzfest 2018
by Henning Bolte
Published: May 26, 2018