All About Jazz

Home » Articoli » General Articles

0

I 10 CD nel CD-Player di... Marta Sanchez

Vincenzo Roggero By

Sign in to view read count
01. Jaki ByardThe Last from Lennie's (Prestige—2003).
Ho ascoltato spesso Jaki Byard durante l'ultimo anno. Ora sto indirizzando la mia attenzione su questo disco con Joe Farrell. La versione di "After You've Gone," suonata in trio è sorprendente. Subito dopo l'esposizione della melodia piano, basso e batteria eseguono dei soli. Lo stride di Jaki è semplicemente incredibile.

02. Bunky GreenPlaces We've Never Been (Vanguard Records—2006).
Ho sentito questo disco dal sassofonista Michael Attias. Sono rimasto affascinata dal suono del sax alto di Bunky e dalla sua sezione ritmica. Adoro come Jason Moran suona in questo disco, perfettamente complementare a Bunky.

03. Craig TabornAvenging Angel (ECM—2011).
Sono una grande fan di Craig Taborn. Per diverse ragioni, benché la prima volta che ascoltai questo disco, non gli prestai molta attenzion. Ora lo ascolto moltissimo. Mi sembra che il piano solo di Craig sia meno complicato delle sue composizioni per altre formazioni. Questa musica è ricca di lirismo e di bellezza.

04. Keith JarrettLife Between the Exit Signs (Rhino Atlantic—1968).
Sono ritornata ad ascoltare questo disco recentemente perché sto cercando diverse versioni dello standard "Everything I Love," e naturalmente quella di Jarrett con Charlie Haden e Paul Motian è una delle più conosciute. Non lo ascoltavo da tempo e mi ha nuovamente entusiasmato. È senz'altro il Jarrett che preferisco e il lavoro di Paul Motian sulle frasi rende la musica magica.

05. Charlie ParkerBoston 1952 Live (Uptown Records—1996).
È stata Connie Crothers a parlarmi di questo disco, per il fatto che Charlie Parker suona qui alcuni tra i suoi assoli migliori. Oltre al fatto che adora il modo di suonare di Dick Twardkiz che a suo parere è un pianista con i fiocchi. Naturalmente le do ragione su tutti i fronti.

06. Paul BleyFragments (ECM—1986).
Paul Bley fa parte dei miei ascolti da sempre. Ora sono su questo disco con Bill Frisell, John Surman e Paul Motian. Un lavoro assai strutturato, ricco di bellezza. Adoro come suona Surman.

07. Aphex Twin —Computer Controlled Acoustic Instruments Pt. 2 (Warp Records—2015).
In pratica lo sto ascoltando da quando è uscito. E non mi sono ancora stancata.

08. Lee Konitz with Brad MehldauLive at Birdland (ECM—2011).
Konitz, Haden e Motian sono tra i miei musicisti preferiti e Brad suona gli standard in maniera ispirata, fresca e creativa.

09. Dirty Projectors —About to Die (Deckdisc-2012). Adoro questa band e questo disco.

10. Matt MitchellVista Accumulation (Pi Recordings -2015).
Matt Mitchell è un pianista incredibile e versatile. Una musica particolarmente complicata suonata dalla band come se fosse semplice.

Tags

comments powered by Disqus

Shop for Music

Start your music shopping from All About Jazz and you'll support us in the process. Learn how.

Album Reviews
General Articles
Album Reviews
Read more articles
Danza Imposible

Danza Imposible

Fresh Sound New Talent
2017

buy
Partenika

Partenika

Fresh Sound New Talent
2015

buy

Upcoming Shows

Related Articles