All About Jazz

Home » Articoli » General Articles

0

Massimiliano Milesi

Massimiliano Milesi
Vincenzo Roggero By

Sign in to view read count
01. Ned Ferm -SpenT All The Money -(Stunt Records -2014).
Un progetto poetico e profondamente leggero, un felice incontro tra il jazz e il country.

02. Zeno De Rossi, Danilo Gallo -Midnight Lilacs -(Tannen Records -2011).
Nato dall'incontro di Zeno e Danilo con Chris Speed e Marc Ribot questo è un progetto intrigante dal sapore esotico. Comprende alcune rivisitazioni di famosissime canzoni messicane come la bellissima "Jurame."

03. Tortoise -Standards -(Thrill Jockey -2001).
I Tortoise sono una formazione che ho scoperto imperdonabilmente tardi. Questo disco rappresenta forse al meglio la loro estetica post-rock: ritmiche coinvolgenti ed irregolari, melodie dal sapore zappiano e un sapiente utilizzo dell'elettronica.

04. Oskar Gudjonsson -ADHD 5 -(Contemplate Music -2015).
Quinto volume di una raccolta comprendente sei titoli. A mio avviso una delle migliori espressioni della musica islandese attuale.

05. Eloisa Manera -Invisible Cities -(AUT Records -2016).
Un'opera divertente, nella quale riecheggiano musiche di popoli diversi, cangianze elettroniche e tessiture atonali.

06. Trygve Seim -The Source and Different Cikadas -(ECM -2002).
Un disco nel quale il free di ornettiana memoria, la musica contemporanea e il folk norvegese vengono uniti per ottenere una musica lirica e sinceramente divertente. Un progetto davvero intelligente.

07. Papetti/Succi/Saiu -Three branches (El Gallo Rojo -2016).
Un trio cameristico per una musica meditativa e ricca di sfumature. I brani sono eleganti e finemente cesellati, come piccoli lavori d'orologeria.

08. Sam Amidon -I See the Sign -(Bedroom Community -2010).
Amidon è un cantautore folk americano che ho scoperto da poco. Pur mantenendosi saldo nel linguaggio della musica popolare americana non si nega escursioni di genere e nazionalità. In un suo disco si è avvalso della collaborazione di Bill Frisell mentre in quest'ultimo lavoro è affiancato dal compositore e sound designer islandese Valgeir Sigurðsson.

09. Talk Talk -Spirit of Eden -(EMI -1988).
Un piccolo gioiello della new wave. Davvero curiosi gli arrangiamenti del leader Mark Hollis.

10. John Zorn -Nova Express -(Tzadik -2011).
John Medeski, Kenny Wollesen, Joey Baron e Trevor Dunn interpretano con folle energia delle composizioni di Zorn ispirate alla letteratura di Burroughs. Meraviglioso il colpo di scena finale.

Foto: Mauro Sini.

Post a comment

Tags

More

All About Jazz needs your support

Donate
All About Jazz & Jazz Near You were built to promote jazz music: both recorded and live events. We rely primarily on venues, festivals and musicians to promote their events through our platform. With club closures, shelter in place and an uncertain future, we've pivoted our platform to collect, promote and broadcast livestream concerts to support our jazz musician friends. This is a significant but neccesary effort that will help musicians now, and in the future. You can help offset the cost of this essential undertaking by making a donation today. In return, we'll deliver an ad-free experience (which includes hiding the bottom right video ad). Thank you.

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.