All About Jazz

Home » Articoli » Album Reviews

Dear All About Jazz Readers,

If you're familiar with All About Jazz, you know that we've dedicated over two decades to supporting jazz as an art form, and more importantly, the creative musicians who make it. Our enduring commitment has made All About Jazz one of the most culturally important websites of its kind in the world reaching hundreds of thousands of readers every month. However, to expand our offerings and develop new means to foster jazz discovery we need your help.

You can become a sustaining member for a modest $20 and in return, we'll immediately hide those pesky Google ads PLUS deliver exclusive content and provide access to future articles for a full year! This combination will not only improve your AAJ experience, it will allow us to continue to rigorously build on the great work we first started in 1995. Read on to view our project ideas...

1

Tom Harrell - Dado Moroni: Humanity

AAJ Italy Staff By

Sign in to view read count
Humanity è un disco formidabile, destinato a lasciare una traccia significativa nella discografia jazzistica del 2007. Ne è protagonista un duo stupefacente, che ci regala un’ora di musica intensa, ricca di lirismo e pathos.

Le linee melodiche lunghe e trasognate della tromba si incontrano a meraviglia con il pianismo muscolare e pirotecnico di Moroni, per un incontro condotto mirabilmente sul piano della pura poesia.

Il mondo degli standard è il punto di partenza privilegiato di questa empatica collaborazione, che si snoda nel segno di tre parametri: concentrazione, classe e sensibilità nel ricreare tutto il fascino immortale di alcuni dei più noti classici del jazz.

La sottende un processo di personalizzazione degli standard, in cui i due musicisti riversano nuova linfa, immettendovi il proprio timbro inconfondibile nonché la propria storia artistica ed umana.

Svetta soprattutto la tromba malinconica e trasognata del magnifico Tom Harrell, il quale è già un “classico” vivente perché appartiene a quella ristretta categoria di artisti per i quali la musica è sinonimo di poesia.

Il suo è un incedere lirico, dolente quanto emozionante, che sin dalle prime note del disco non mancherà di suscitare negli ascoltatori emozioni forti e profonde. Un genio del proprio strumento, cui non manca davvero nulla: classe, souplesse, pathos ed integrità artistica. Tutte qualità facilmente percepibili in questa riuscitissima sessione italiana, in cui il Nostro sa ancora una volta essere coinvolgente, delicato, crepuscolare.

Ed in più una magnifica costruzione fraseologica, che investe tutta la costruzione dell’assolo: l’esposizione, la parafrasi e l’andamento ammaliante della coda. Semplicemente strepitoso.

Basta l’ascolto del brano che apre il disco per assaporare il solismo senza tempo di questo grandissimo trombettista, che incanta ancora come vent'anni fa per l’intensità crescente con cui affronta lo sviluppo dei brani interpretati, arrivando come una freccia dritto al cuore dell’ascoltatore.

La reinterpretazione di “Poinciana” sintetizza al meglio l’alto livello di creatività del duo, che depura gli accenti latini del tema, infondendovi un sapore nuovo ed originale ricco di humus jazzistico.

È insomma un disco che per qualità ed intensità, tiene testa ad altre opere significative di Harrell quali Sail Away e Live at Village Vanguard. Da ascoltare, riascoltare all’infinito e custodirlo come un gioiello prezioso.

Visita il sito di Tom Harrell

Track Listing: 01. Intro; 02. The Nearness of You (N. Washington/H. Carmichael); 03. Lover (R. Rodger/L. Hart); 04. I Hear a Rhapsody (J. Baker/D. Gasparre); 05. Humanity (E. Moroni); 06. Darn That Dream (J. Van Heusen); 07. Poinciana (N. Simon).

Personnel: Tom Harrell (tromba); Dado Moroni (pianoforte).

Title: Humanity | Year Released: 2007 | Record Label: Abeat Records

Tags

comments powered by Disqus

Shop for Music

Start your music shopping from All About Jazz and you'll support us in the process. Learn how.

In Pictures
Live Reviews
Album Reviews
Live Reviews
Album Reviews
Interviews
Album Reviews
Read more articles
Trip

Trip

HighNote Records
2015

buy
First Impressions

First Impressions

HighNote Records
2015

buy
 

Number Five

HighNote Records
2012

buy
 

Audrey

Abeat Records
2011

buy
The Time Of The Sun

The Time Of The Sun

HighNote Records
2011

buy

Related Articles

Read Caldera / Sky Islands Album Reviews
Caldera / Sky Islands
By Jakob Baekgaard
May 25, 2019
Read Baby, Please Come Home Album Reviews
Baby, Please Come Home
By Doug Collette
May 25, 2019
Read Reckless Heart Album Reviews
Reckless Heart
By Doug Collette
May 25, 2019
Read Fire Brigade Album Reviews
Fire Brigade
By Phillip Woolever
May 25, 2019
Read Day to Day Album Reviews
Day to Day
By Paul Naser
May 24, 2019
Read Theia Album Reviews
Theia
By Jim Worsley
May 24, 2019