All About Jazz

Home » Articoli » Album Review

61

Roberto Bonati, Diana Torto: Heureux Comme Avec Une Femme

Neri Pollastri By

Sign in to view read count
Roberto Bonati, Diana Torto: Heureux Comme Avec Une Femme
Esempio di quanto il jazz, oggi, sia uno spazio ampio, Heureux comme avec une femme vede all'opera Roberto Bonati e Diana Torto, certo due musicisti un po' atipici e lontani da ogni mainstream, ma che sono ben radicati dentro l'universo del jazz. Anche se prodotto dalla sezione jazz di Parmafrontiere, il CD è palesemente più prossimo alla contemporanea che al jazz.

Lo si intuisce già dai numerosi riferimenti—più spirituali che musicali—ad altre forme d'arte: il titolo dell'opera viene da una poesia di Rimbaud, Sensation; i testi di "Can vai la lauzeta" e "African lauzeta" sono del trovatore trecentesco Bernart de Ventadorn; una citazione di Kandinskij è posta in epigrafe all'album. Lo si evince fin dalla prima traccia, "Ark," evocativa e sospesa tra suoni splendidi del contrabbasso e vocalizzi -tanto sofisticati quanto comunicativi—della Torto.

E se ne ha piena conferma ascoltando tutto il CD, coerente sia nella cifra che nelle atmosfere, ma anche diversificato nelle forme espressive: in alcuni brani infatti la Torto canta—sebbene perlopiù in una forma di recitativo melodico—e Bonati accompagna al pizzicato, interagendo narrativamente ("Woman of the Woodlands," la title track, i due pezzi di de Ventadorn); in altri la cantante vocalizza, con Bonati più spesso all'archetto, in un clima ora notturno ed evocativo, ("Incanto," "Misteri," la stessa "Ark"), ora più solare e melodico ("Malvarosa"); in altri ancora l'incedere è più ritmico e, con la Torto ancora ai vocalizzi, Bonati alterna le forme esecutive e il clima è più luminoso, meno meditativo ("Girotondo," "Sospeso come un falco incerto").

In tutti i casi il lavoro funziona benissimo, coinvolge anche chi non sia un'amante del genere, colpisce per nitore dei suoni e personale creatività. Merito indubbio dei due interpreti, con Bonati che—tra pizzicato e archetto, lirismo narrativo e ritmicità -offre uno splendido esempio di contrabbasso moderno, e la Torto che si conferma cantante unica nel panorama non solo italiano, mai scontata ed estremamente espressiva nei vocalizzi, limpida ede efficacie nelle canzoni.

CD particolarissimo, Heureux comme avec une femme merita di esser cercato e ascoltato lungamente, sia perché ha molto da offire a qualunque tipo di ascoltatore, sia perché può contribuire a rompere definitivamente la gabbia delle etichette sotto le quali rubrichiamo la musica.

Track Listing

Ark; Girotondo; Can Vei La Lauzeta - The Song; Incanto; Woman Of The Woodlands; Rouge; Cinque Petali Di Una Primavera; Heureux Comme Avec Une Femme; Une Confiance De Lascaux; Sospeso Come Falco Incerto; Malvarosa; Misteri; African Lauzeta.

Personnel

Roberto Bonati: acoustic bass, percussion; Diana Torto: vocals, percussion, tubular bells.

Album information

Title: Heureux Comme Avec Une Femme | Year Released: 2015 | Record Label: Parmafrontiere

Post a comment about this album

Watch

Tags

View events near Bologna
Jazz Near Bologna
Events Guide | Venue Guide | Get App | More...

Shop Amazon

More

This Song Is New
Lorne Lofsky
Blue Lotus
The New Muse 4Tet
Garden Of Jewels
Ivo Perelman Trio
Virtual Birdland
Arturo O'Farrill

Popular

All About Jazz needs your support

Donate
All About Jazz & Jazz Near You were built to promote jazz music: both recorded albums and live events. We rely primarily on venues, festivals and musicians to promote their events through our platform. With club closures, limited reopenings and an uncertain future, we've pivoted our platform to collect, promote and broadcast livestream concerts to support our jazz musician friends. This is a significant but neccesary step that will help musicians and venues now, and in the future. You can help offset the cost of this essential undertaking by making a donation today. In return, we'll deliver an ad-free experience (which includes hiding the sticky footer ad). Thank you!

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.