All About Jazz

Home » Articoli » Album Reviews

0

The Embassadors feat. Michel Ongaru: Healing the Music

AAJ Italy Staff By

Sign in to view read count
L'incontro avviene nella stanza numero 120 del WAB Hotel di Nairobi, Kenia. Circondati da zanzare ed evangelisti americani, il multi strumentista/cantante keniota Michel Ongaru e il multi strumentista neozelandese Hayden Chisolm, leader degli Embassadors, si tuffano in una full immersion di musica e parole. Chisolm scrive in inglese, Ongaru traduce in Swahili ed ecco servito Healing the Music.

Dopo dodici anni di girovagare per il mondo Chisolm sente la necessità di testimoniare musicalmente l'esperienza con un proprio gruppo e quindi nascono The Embassadors. Il collettivo è formato da nomi di prim'ordine nell'ambito di differenti generi musicali (il jazz, l'improvvisazione, la world music, la classica, il pop raffinato) così è naturale che il tutto sfoci in una proposta musicale globale ai più alti livelli.

Healing the Music è l'african dub che incontra il latin African groove, è il reggae che scivola nel jazz, è la calda voce dei cantastorie che flirta con le magie degli strumenti acustici ed elettrici, è un senso di pace e di serenità che ti avvolge lentamente e inesorabilmente, è l'ancestrale che si insinua nel tecnologico. E' musica introspettiva, ricca di suggestioni, semplice e di purezza cristallina grazie alla sensibilità di Chisolm nel tirare le fila del discorso musicale, nell'indirizzare la creatività dei suoi compagni di viaggio verso sentieri assai lontani da quelli percorsi abitualmente, per una comunicazione diretta ma non banale.

Vi è qualcosa di ipnotico in Healing the Music, una sorta di rito sciamanico del ventunesimo secolo che manderà in brodo di giuggiole gli estimatori del Worldbeat ma che intrigherà anche chi si avvicinerà a questa musica con orecchie aperte e una giusta dose di curiosità.

Track Listing: 01. Chema Chajiuza (Chisolm/Ongaru); 02. Nia Njia (Chisolm/Ongaru/Friedman); 03. Jipe Moyo (Chisolm/Ongaru/Friedman); 04. Embassador (Chisolm/Ongaru); 05. Wimbo Wa Wana (Chisolm/Ongaru); 06. Tenda Wema Dub (Chisolm Friedman); 07. Maisha Haya Kufa Kupona (Chisolm/Ongaru/Friedman); 08. Mwanangu (for Maxim )(Chisolm/Ongaru); 09. Nia Njia Version (Chisolm/Ongaru/Friedman); 0. Tenda Wema (Chisolm/Ongaru).

Personnel: Claudio Bohorquez (violoncello); Hayden Chisolm (sassofoni, clarinetto, fisarmonica, hammond, piano, voce); Gareth Lubbe (viola, voce); Michel Ongaru (voce, chitarra, shaker); Matt Penman (basso); Joschen Rueckert (batteria); Nils Wogram (trombone); Marcio Doctor (percussioni) in #3; Tim Motzer (chitarra) in #9; Burnt Friedman (drum programming).

Title: Healing the Music | Year Released: 2010 | Record Label: Nighttown

About Matt Penman
Articles | Calendar | Discography | Photos | More...

Tags

Shop for Music

Start your music shopping from All About Jazz and you'll support us in the process. Learn how.

Related

Read Tonewheel
Tonewheel
By Dan Bilawsky
Read Santa Baby
Santa Baby
By C. Michael Bailey
Read Mythos
Mythos
By Mike Jurkovic