Support All About Jazz All About Jazz needs your help and we have a deal. For $20, we'll hide those pesky Google ads that appear on every page, plus this box and the slideout box on the right for a full year!


I want to help
2

Francesco Turrisi: Grigio

Alberto Bazzurro By

Sign in to view read count
Francesco Turrisi: Grigio Album composito, sporto su diversi crinali, quello che ci propone il pianista e compositore torinese Francesco Turrisi, in realtà espatriato ormai da diciassette anni, prima all'Aja e poi a Dublino, dove si è ottimamente inserito in un tessuto in cui la componente jazzistica si mischia felicemente con svariate altre.

In questo Grigio, per esempio, Turrisi affianca due pagine interamente proprie ad arrangiamenti firmati a due mani con Róisín Elsafty di temi tradizionali, appunto, irlandesi, non senza una "costola" yiddish ("Maoz tsur," rielaborato dal sopranista Nick Roth, e "Hadasha" di John Zorn) e un'altra estratta dal grande repertorio barocco, attraverso Barbara Strozzi ("Che si può fare"), Stefano Landi ("Augellin") e Tarquinio Merula ("Canzonetta spirituale sopra la nanna"). Ogni area ha una propria voce deputata: Clara Sanabras per le pagine barocche, ovviamente Róisín Elsafty per quelle irlandesi, Zohar Fresco (anche nelle vesti di percussionista) per quelle più contemporanee.

Fra i momenti migliori del lavoro citeremmo anzitutto proprio le due pagine a firma di Turrisi, "Grigio," dal taglio assai originale, largamente composto, e "Tu ridi," dall'incedere vagamente ondulatorio, poi "Hadasha" di Zorn, strumentale di bella concentrazione, "Maoz tsur," col piano dominante, e un paio dei temi irlandesi, segnati da una vocalità preziosa, intensa e suggestiva nel contempo.

Disco, in conclusione, cui l'eterogeneità reca sicuro giovamento, come una sorta di valore aggiunto.


Track Listing: Che si può fare; Grigio; Eleanòr a rùn; Hadasha; Augellin; Maoz tsur; Sile Bheag Ni Chonnallàin; Canzonetta spirituale sopra la nanna; Tu ridi; Seoithin seò.

Personnel: Nick Roth: sax soprano; Francesco Turrisi: pianoforte; Kate Ellis: violoncello; Dan Bodwell: contrabbasso; Sean Carpio: batteria. Ospiti: Clara Sanabras, Róisín Elsafty: voce; Zohar Fresco: percussioni, voce.

Year Released: 2013 | Record Label: Diatribe Records


Related Video

Shop

More Articles

Post a comment

comments powered by Disqus

All About Vince Guaraldi!

An exclusive opportunity for All About Jazz readers to participate in the celebration of a jazz legend.