All About Jazz

Home » Articoli » Album Reviews

0

Lovedale: Green Sounds

AAJ Italy Staff By

Sign in to view read count
Continua l'epopea dei Lovedale, band danese fondata e guidata dal sassofonista Jesper Løvdal, che con Green Sounds taglia il traguardo del suo quarto album. Questa volta ci sono due grosse novità da registrare. La prima è che il bassista Jonas Westergaard ha abbandonato il gruppo e il suo posto è stato preso dal trombonista Nils Wogram che in passato figurava come "additional member" della band, senza però entrarne a farne parte in forma ufficiale. La seconda è che Green Sounds, a differenza dei tre album precedenti, è interamente frutto di improvvisazioni.

Il risultato è una dinamica e articolata cascata di suoni che imbrigliano l'ascoltatore in una danza senza fine giocata soprattutto sugli interventi al trombone di Wogram, un acquisto determinante per il sound dei Lovedale che risulta oggi più "pieno" e policromo, e sugli assoli "caldi" e mai ruvidi del sax tenore del bravo Løvdal. A cucire il tutto le vibrazioni elettriche e cariche di groove del piano Wurlitzer di Anderskov.

Tutti i nove brani sono degni di nota, a partire dall'iniziale "Trains and bone and planes" dove Wogram mette subito in mostra il suo talento di improvvisatore con un fraseggio spezzettato a cui risponde una melodioso contrappunto di Løvdal. Ottima riuscita anche per l'evocativa "Landscape," cellula ambient percorsa da una tale tensione sonica che un'implosione sembra questione di secondi. Finale quasi cacofonico invece con "Green Exit": qui il quartetto è impegnato in un fitto interplay collettivo pieno di invenzioni e sono ancora le tastiere elettriche di Anderskov a dominare la scena e a imbastire trame distorte e visionarie.

Un'improvvisazione libera ed intrepida quella di "Green Exit" con sonorità quasi jazz rock che ricordano le destrutturazioni progressive e le cavalcate dissonanti di gruppi anni Settanta, come, ad esempio, i Matching Mole di Little Red Record.

Track Listing: 1. Trains and Bone and Planes - 5.27; 2. On Track, off Time - 4.33; 3. Beneath the Blues - 7.13; 4. Landscape - 3.50; 5. Suite Green - 5.30; 6. Mefludica - 6.46; 7. Play - 2.11; 8. Wogram Avenue - 3.59; 9. Green Exit - 8.33. Tutte le composizioni sono firmate collettivamente dai Lovedale.

Personnel: Jesper Løvdal (sax tenore, flauto, clarinetto), Nils Wogram (trombone, mouthpiece, fisarmonica a bocca), Jacob Anderskov (piano acustico, piano Wurlitzer), Anders Mogensen (batteria).

Title: Green Sounds | Year Released: 2012 | Record Label: ILK Music

Tags

comments powered by Disqus

Shop for Music

Start your music shopping from All About Jazz and you'll support us in the process. Learn how.

Album Reviews
Read more articles
 

Live 2012

Point Music
2013

buy
Riomar

Riomar

Nwog Records
2013

buy
 

Home

Art Flo Productions
2013

buy
Complete Soul

Complete Soul

Nwog Records
2012

buy
 

Green Sounds

ILK Music
2012

buy
 

Moods And Modes

Point Music
2011

buy

Related Articles

Read Time Gone Out Album Reviews
Time Gone Out
By Troy Dostert
July 24, 2019
Read First Nature Album Reviews
First Nature
By Mark Corroto
July 24, 2019
Read Leap of Faith Album Reviews
Leap of Faith
By Friedrich Kunzmann
July 24, 2019
Read Crepuscule In Nickelsdorf  Album Reviews
Crepuscule In Nickelsdorf 
By Glenn Astarita
July 24, 2019
Read Czech Wishes Album Reviews
Czech Wishes
By Troy Dostert
July 23, 2019
Read More Arriving Album Reviews
More Arriving
By Gareth Thompson
July 23, 2019
Read Wschod Album Reviews
Wschod
By Don Phipps
July 23, 2019