All About Jazz

Home » Articoli » Album Reviews

1

Human Feel: Galore

AAJ Italy Staff By

Sign in to view read count
A vent’anni esatti dalla nascita e a più di dieci dall’ultima pubblicazione ufficiale (Speak to It del 1996), torna a farsi vivo il quartetto Human Feel; e lo fa licenziando un disco riuscito, vitale, intenso, che sembra voler racchiudere l’immenso patrimonio di esperienze accumulato dai membri, nel frattempo ascesi al rango di stelle di prima grandezza, lungo i sentieri percorsi dentro e fuori il crogiuolo downtown che li ha generati.

Jim Black, Chris Speed, Andrew D’Angelo, Kurt Rosenwinkel: basterebbero i nomi chiamati in causa per stuzzicare la curiosità di qualsiasi appassionato con un paio di orecchie e qualche dollaro da spendere.

E allora, per chi avrà l’ardire e la fortuna di accostarsi a cotanta fonte, non mancherà certo l’occasione per placare l’arsura di buona musica.

Che siano le atmosfere astratte e free della furiosa “After the Fact” o l’incedere meravigliosamente newyorchese dell’incalzante “Fuss”, che ci si lasci trasportare dai ritmi post-rock della martellante “Improve” (degna di trovare spazio in un fantomatico album firmato da Tortoise e June of 44 con la supervisione di Steve Albini) o ci si smarrisca nella spaventosa selva di “Cat Heaven” (altro che paradiso per gatti...), l’affiatata combriccola non sbaglia un colpo e infila un pezzo memorabile appresso all’altro.

Da schianto la terzina finale, con la friselliana “Serenade”, la cubista “Apch Ro Ha” e la dolcissima “Allegiance” a suggellare un lavoro eclettico, disinvolto e, soprattutto, godibilissimo. Ciliegina sulla torta i diciotto e più minuti di visioni siderali racchiuse in “Fuck the Development of You” (invito a dir poco enigmatico vista l’atmosfera del brano).

Sarà pur vero che una formazione raramente rispecchia l’esatta somma del valore dei propri componenti (di supergruppi deludenti son piene le fosse), ma di tanto in tanto la matematica funziona anche nel jazz.

Track Listing: 1. Tap Master (Speed/Black/D’Angelo/Rosenwinkel) - 0:52; 2. After the Fact (Hilmar Jensson) - 5:34; 3. Fuss (Speed) - 3:47; 4. Cat Heaven (Speed) - 6:19; 5. Improve (Black) - 4:39; 6. Fuck the Development of You (D’Angelo) - 18:47; 7. Serenade (Rosenwinkel) - 8:25; 8. Apch Ro Ha (D’Angelo) - 6:00; 9. Allegiance (Speed) - 4:20.

Personnel: Chris Speed (sax tenore, clarinetto); Andrew D'Angelo (sax alto, clarinetto basso); Kurt Rosenwinkel (chitarra); Jim Black (batteria, elettronica).

Title: Galore | Year Released: 2007 | Record Label: NuBOP RADIO-iTunes(internet radio)

About Chris Speed
Articles | Calendar | Discography | Photos | More...

Tags

Shop for Music

Start your music shopping from All About Jazz and you'll support us in the process. Learn how.

Related