All About Jazz

Home » Articoli » Album Reviews

0

Oregon: Family Tree

AAJ Italy Staff By

Sign in to view read count
All'uscita dell'ennesimo disco degli Oregon (quello precedente era stato In Stride quello che stupisce di più è non tanto la longevità del gruppo (in attività da più di 40 anni con i tre quarti della formazione attuale) quanto la freschezza e la vitalità che la loro musica ancora esprime. Ad ascoltarla ben difficilmente si riuscirebbe ad attribuire la corretta età anagrafica ai musicisti. Con Family Tree si rinnovano l'incanto e la magia di una musica senza tempo, svincolata da ogni moda o corrente, bella nel profondo della sua essenza, e ricca di emozione, figlia di un equilibrio miracoloso tra gli strumenti stabilito tanti anni fa e mai più abbandonato. Ancora una volta le composizioni di Towner ci vanno dritte al cuore, meravigliandoci per la perfetta fusione di melodia, armonia e ritmo, scrittura e improvvisazione, come solo i grandi artisti riescono a fare.

Ritroviamo i momenti di improvvisazione collettiva, una costante dei loro dischi e dei concerti che testimonia ogni volta di più il profondo legame esistente tra i musicisti, in grado di farli esprimere come un tutto unico. La perfezione degli assoli, grazie alla straordinaria musicalità di Towner e McCandless sempre ricchi di creatività e fantasia, e il lavoro di Moore e Walker, meno in primo piano ma sempre fondamentale, sono gli ingredienti ottimamente dosati di una ricetta che si ripete senza mai stancare o dare la sensazione di esaurirsi.

Chi già è entrato in contatto con l'universo musicale degli Oregon nel corso della loro lunghissima attività professionale sa esattamente cosa lo attende, mentre a tutti gli altri si consiglia di non indugiare ulteriormente a scoprire uno dei gruppi più importanti e significativi della musica dell'ultimo mezzo secolo.

Track Listing: 01. Bibo Babo (Towner) - 6:52; 02. Tern (Towner) - 5:18; 03. The Hexagram (Towner) - 5:50; 04. Creeper (Towner) - 5:31; 05. Jurassic (Oregon) - 2:24; 06. Family Tree (Towner) - 6:23; 07. Stritch (Oregon) - 2:44; 08. Mirror Pond (Towner) - 5:49; 09. Moot (Moore) - 5:45; 10. Julian (McCandless) - 4:26; 11. Max Alert (Oregon) - 1:03; 12. Carnival Express (Towner) - 8:01.

Personnel: Paul McCandless (oboe, clarinetto basso, sax soprano, flauto); Ralph Towner (chitarra classica, piano, sintetizzatore); Glen Moore (contrabbasso); Mark Walker (batteria, percussioni).

Title: Family Tree | Year Released: 2013 | Record Label: CAM Jazz

About Paul McCandless
Articles | Calendar | Discography | Photos | More...

Tags

Shop for Music

Start your music shopping from All About Jazz and you'll support us in the process. Learn how.

Related

Read A View From Within
A View From Within
By Dan Bilawsky
Read Fish & Steel
Fish & Steel
By Karl Ackermann
Read Ten
Ten
By David A. Orthmann