All About Jazz

Home » Articoli » Album Review

0

Arturo O'Farrill, Chucho Valdes: Familia: Tribute to Bebo & Chico

Angelo Leonardi By

Sign in to view read count
Arturo O'Farrill, Chucho Valdes: Familia: Tribute to Bebo & Chico
Dizzy Gillespie ricordava con amarezza il modo con cui la critica jazz aveva trattato la sua collaborazione col conguero Chano Pozo, giudicandola un'eccentricità marginale. Il trombettista la giudicava invece il momento culminante della sua carriera. Quell'atteggiamento verso il cosiddetto Latin Jazz è ancora diffuso e il multiforme terreno d'incontro tra jazz e musiche dei caraibi è spesso collocato in una nicchia, considerato tanto spettacolare quanto marginale rispetto all'evoluzione della musica afro-americana. Questo doppio album guarda sia al passato che al futuro ricordando ancora una volta la ricchezza stilistica e il potenziale innovativo del jazz afro-cubano.

Molte composizioni di Chico O'Farrill e Bebo Valdes sono eseguite da formazioni comprendenti i loro figli Arturo O'Farrill e Chucho Valdes e i loro nipoti: il trombettista Adam O'Farrill, e il batterista Zack O'Farrill, la pianista Leyanis and Jesse Valdés e il batterista Jessie Valdés. È certamente un tributo ai due grandi musicisti ma non solo: è l'affermazione di un'identità musicale, di una sintesi nata negli anni trenta a New York (Machito, Mario Bauza, Chano Pozo Gonzales, Tito Puente in primis) che ha arricchito enormemente il tessuto ritmico del jazz, contribuendo alla complessità del jazz moderno. Una sintesi aperta alle altre componenti del mondo musicale contemporaneo e per niente cristallizzata.

Nel primo disco è protagonista l'Afro Latin Jazz Orchestra di Arturo O'Farrill che ha un ruolo preminante come pianista assieme a Chucho Valdés. I sei lunghi brani sono una delizia: un concentrato di luminosi assoli sorretti da un concentrato di esplosione poliritmica e opulenza timbrica (ottoni contro sassofoni, assoli svettanti). Due episodi sono addirittura irresistibili: l'esecuzione del classico «Ecuación» di Bebo Valdés e il seguente «Tema de Bebo» scritto da Chucho e arrangiato da Hilario Duran. Il primo ci riporta agli anni gloriosi dell'Afro-Cuban Bop e non ha nulla da invidiare a temi come «Cubana Be, Cubana Bop». «Quando abbiamo iniziato a suonare il brano -ha confessato Chucho -sono dovuto scappare in bagno per nascondere le lacrime. Mi sono ritrovato bambino quando seguivo mio padre che dirigeva l'orchestra al Tropicana Club dell'Avana». Il successivo è un contagioso mambo con i due leader in assolo sul finale. Non farà piangere ma merita una citazione lo sperimentale «Three Revolutions», capace di confrontarsi con la libera improvvisazione e momenti atonali.

Nel secondo disco è protagonista il Third Generation Ensemble, formato dai nipoti dei grandi capiscuola riuniti in un medio organico. Un percorso ambizioso che inizia col frammentato ed esplorativo «Run and Jump», prosegue col più tradizionale «Recuerdo» e si sviluppa con temi che evidenziano lo spirito avventuroso della nuova generazione di musicisti latini. Ad esempio l'intricato e armonicamente complesso «Gonki Gonki» e soprattutto «Raja Ram», dove il classico organici latin ospita il sitar di Anoushka Shankar, figlia del grande Ravi. Un innesto tanto sorprendente quanto felice nel rispetto delle diversità culturali.

Track Listing


CD 1:
BeboChicoChuchoTuro; Three Revolutions; Ecuacion; Tema De Bebo; Pianitis; Fathers, Mothers, Sons, Daughters.
CD 2:
Run and Jump; Recuerdo; Gonki Gonki, Pura Emocion; Para Chico; Con Poco Coco; Raja Ram (featuring Anoushka Shankar).

Personnel


CD 1
Afro Latin Jazz Orchestra: Arturo O’Farrill: piano &musical director; Chucho Valdés: piano; Chad Lefkowitz-Brown: tenor saxophone, clarinet, flute; Larry Bustamante: baritone saxophone, bass clarinet; David DeJesus, Robert Porcelli: alto saxophone, flute; Ivan Renta: tenor saxophone; Bryan Davis, Seneca Black, Jonathan Powell: trumpet; Jim Seeley:trumpet, flugelhorn; Frank Cohen, Tokumori Kajiwara: trombone; Rafi Malkiel: trombone, euphonium; Earl McIntyre: bass trombone, tuba; Gregg August: bass; Vincent Cherico: drums; Carlos Maldonado: percussion, bongo; Tony Rosa: percussion, congas.
CD 2:
Third Generation Ensemble: Adam O’Farrill: trumpet; Zack O’Farrill, Jessie Valdés: drums; Leyanis Valdés: piano; Jesús Ricardo Anduz, Kali Rodriguez-Peña: trumpet; Bam Bam Rodriguez: bass; Ernesto C.Vega: clarinet; Chad Lefkowitz-Brown: tenor saxophone; Larry Bustamante: bass clarinet; Frank Cohen: trombone; Carlos Maldonado: percussion, bongo.

Album information

Title: Familia: Tribute to Bebo & Chico | Year Released: 2017 | Record Label: Motéma Music

Post a comment about this album

Watch

Tags

Shop Amazon

More

Read How To turn the Moon
How To turn the Moon
Angelica Sanchez & Marilyn Crispell
Read The Path
The Path
Chien Chien Lu
Read Golden Daffodil
Golden Daffodil
Leslie Beukelman
Read Message from Groove and GW
Message from Groove and GW
The Radam Schwartz Organ Big Band
Read Duos & Trios
Duos & Trios
Armaroli - Schiaffini - Sjostrom
Read Hard Bop
Hard Bop
Eric Binder
Read How Can We Wake?
How Can We Wake?
Josephine Davies
Read Blue Has A Range
Blue Has A Range
Steve Cardenas

All About Jazz needs your support

Donate
All About Jazz & Jazz Near You were built to promote jazz music: both recorded and live events. We rely primarily on venues, festivals and musicians to promote their events through our platform. With club closures, shelter in place and an uncertain future, we've pivoted our platform to collect, promote and broadcast livestream concerts to support our jazz musician friends. This is a significant but neccesary effort that will help musicians now, and in the future. You can help offset the cost of this essential undertaking by making a donation today. In return, we'll deliver an ad-free experience (which includes hiding the bottom right video ad). Thank you.

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.