All About Jazz

Home » Articoli » Album Reviews

0

John Hollenbeck: Eternal Interlude

AAJ Italy Staff By

Sign in to view read count
Sono passati i tempi nei quali il batterista era considerato una sorta di parente povero all'interno della grande famiglia musicale. Le barzellette su Ringo ormai fanno ridere solo Paul e quando ci troviamo al cospetto di un musicista a tutto tondo come John Hollenbeck non possiamo lasciarci condizionare dal fatto che il suo strumento elettivo sia per l'appunto la batteria.

Hollenbeck è un fine compositore e sa condurre con bella energia e grandi doti di leadership una formazione allargata che in qualche modo ricorda certe cose di Gil Evans, Bob Brookmayer e Maria Schneider. Ovviamente anche l'arte dell'arrangiamento è ben padroneggiata da Hollenbeck ed in particolare desta ottima impressione il primo brano dichiaratamente ispirato, sin dal titolo, a "Four on One" di Thelonious Monk. Il bellissimo tema emerge dopo varie ruminazioni interessanti e moderne.

Anche il resto dell'album procede con grande senso della forma, fluidità e coerenza. Non mancano momenti incantati dove salta fuori una sorta di neo-classicismo che però non è mai occasione di dispersione delle energie già sprigionate. Hollenbeck sa scegliere molto bene anche i suoi collaboratori, a cominciare da quel Tony Malaby che sta emergendo come uno dei saxofonisti più interessanti della nuova generazione. Anche Ellery Eskelin (presente in due brani) e Gary Versace sanno ritagliarsi spazi importanti in queste strutture compositive decisamente peculiari, ricche di angoli, di curve improbabili, di illusioni ottiche che ci fanno venire alla mente le immagini di Escher miscelate fra di loro in un misterioso caleidoscopio illuminato dalla luce del pianeta Marte.

Track Listing: 01. Foreign One; 02. Eternal Interlude; 03. Guarana; 04. The Cloud; 05. Perseverance; 06. No Boat.

Personnel: John Hollenbeck (batteria); Kermit Driscoll (basso); Gary Versace (tastiere); Theo Bleckmann (voce); Ben Kono (flauto, sax); Jeremy Viner (sax, clarinetto); Tony Malaby (sax); Dan Willis (sax, flauto, corno inglese); Bohdan Hilash (clarinetti); Ellery Eskelin (sax); Rob Hudson (trombone); Mike Christianson (trombone); Jacob Garchik (trombone, corno); Alan Ferber (trombone); Tony Kadleck (tromba); Jon Owens (tromba); Dave Ballou (tromba); Laurie Frink (tromba); Matt Moran e John Ferrari (percussioni e vibrafoni); JC Sanford (conduttore).

Title: Eternal Interlude | Year Released: 2010 | Record Label: Sunnyside Records

About John Hollenbeck
Articles | Calendar | Discography | Photos | More...

Tags

Shop for Music

Start your music shopping from All About Jazz and you'll support us in the process. Learn how.

Related

Read Never More Here
Never More Here
By Dan McClenaghan
Read Lanzarote
Lanzarote
By Gareth Thompson
Read Strong Thing
Strong Thing
By Geannine Reid
Read Ocean in a Drop
Ocean in a Drop
By Geno Thackara