All About Jazz

Home » Articoli » CD/LP/Track Review

Dear All About Jazz Readers,

If you're familiar with All About Jazz, you know that we've dedicated over two decades to supporting jazz as an art form, and more importantly, the creative musicians who make it. Our enduring commitment has made All About Jazz one of the most culturally important websites of its kind in the world reaching hundreds of thousands of readers every month. However, to expand our offerings and develop new means to foster jazz discovery we need your help.

You can become a sustaining member for a modest $20 and in return, we'll immediately hide those pesky Google ads PLUS deliver exclusive content and provide access to future articles for a full year! This combination will not only improve your AAJ experience, it will allow us to continue to rigorously build on the great work we first started in 1995. Read on to view our project ideas...

0

Mikkel Ploug - Sissel Vera Pettersen - Joachim Badenhorst: Equilibrium

AAJ Italy Staff By

Sign in to view read count
Eterei ma mai algidi, arditi nel creare ambientazioni sospese e melodie intricate, ma sempre a debita distanza da ogni rischio di manierismo. Mikkel Ploug, Sissel Vera Pettersen e Joachim Badenhorst hanno dato vita a un album invernale e trasparente, un esperimento sonoro che, con quel titolo così esplicito, Equilibrium, pare occhieggiare alla natura dell'infinito. L'equilibrio in cui si mantengono voci, clarinetti, sassofoni e chitarre è infatti tanto il punto di partenza dell'ultimo progetto del trio composto dal chitarrista danese Ploug, dal clarinettista belga Badenhorst e dalla cantante norvegese Pettersen, quanto quello d'arrivo.

Frenate immediatamente tutte quelle facili associazioni mentali rese automatiche dalla popolarità dei Sigur Rós. Si tratterebbe solo di semplificazioni del tutto fuori strada, anche se molto ricorrenti quando ci si accosta a musica che - secondo le più varie etichette - viene di volta in volta identificata con l'ambient, il dream pop o ancora tramite i più fantasiosi neologismi.

Equilibrium di pop ha davvero molto poco. È un progetto che affonda le proprie radici nella tradizione vocale, nella musica da camera, nel jazz e nell'avanguardia. Le quattordici tracce incluse nel disco (quattro delle quali, posizionate all'inizio, al centro e al termine della tracklist, sono parti di un unico filo conduttore intitolato "Chorale") danno vita ad un tessuto sonoro in cui ogni strumento segue un fraseggio indipendente, svuotando di significato ogni tentativo di leggere i brani secondo le classiche impalcature d'arrangiamento e linea solista.

Equilibrium è un trasparente ecosistema musicale in cui ci si immerge con l'immobilità stupita propria di chi osserva le policromie di una grande immagine. Avvicinarsi a un particolare è un piacevole modo di abbandonare la bussola, col rischio di perdere di vista l'armonia del quadro d'insieme. Non è questo l'unico elemento spiazzante. Stupefacente è confrontare la ricchezza (e la bellezza) della fioritura sonora, con l'assoluta parsimonia di strumenti nelle mani del trio e con la pressoché totale assenza di escamotage in fase di registrazione. Fatta eccezione per rare e sottili venature elettroniche, Equilibrium fluttua soltanto sul potere luminoso dei tre strumenti. Nessuna sovraincisione, nessun crescendo ottenuto con l'addizione di voci o di suoni.

Un approccio dalla strenue marca minimalista fa di questo album, da qualcuno avvicinato alle piste già battute dal duo newyorkese di Theo Bleckmann e Ben Monder, un piccolo gioiello di musica che rifiuta ogni etichetta. Un mondo sonoro a parte nato nelle strade di Copenaghen.


Track Listing: Chorale I; November; Cathedral; Fri; Soft Spoken; Epiphora; Chorale II; Chords; Aeroide; Takt; Chorale III; Warmth; Ambiente; Chorale IV.

Personnel: Mikkel Ploug: electric and acoustic guitars; Sissel Vera Pettersen: voice, soprano saxophone, live electronics; Joachim Badenhorst: clarinet, bass clarinet, tenor saxophone.

Title: Equilibrium | Year Released: 2009 | Record Label: Songlines Recordings

Tags

comments powered by Disqus

CD/LP/Track Review
Hi-Res Jazz
CD/LP/Track Review
Read more articles
Faroe

Faroe

Sunnyside Records
2018

buy
Alleviation

Alleviation

Songlines Recordings
2017

buy
Liquid Light

Liquid Light

Songlines Recordings
2015

buy
Liquid Light

Liquid Light

Songlines Recordings
2014

buy
Harmoniehof

Harmoniehof

Fresh Sound New Talent
2009

buy
Equilibrium

Equilibrium

Songlines Recordings
2009

buy

Related Articles

Read Brothers CD/LP/Track Review
Brothers
by Dan Bilawsky
Published: September 24, 2018
Read Beheaded Totem CD/LP/Track Review
Beheaded Totem
by James Fleming
Published: September 24, 2018
Read The Fearless Flyers CD/LP/Track Review
The Fearless Flyers
by John Bricker
Published: September 24, 2018
Read Super Mood CD/LP/Track Review
Super Mood
by Glenn Astarita
Published: September 24, 2018
Read New Hope CD/LP/Track Review
New Hope
by Jack Bowers
Published: September 23, 2018
Read The Nobuki Takamen Trio CD/LP/Track Review
The Nobuki Takamen Trio
by Mark Sullivan
Published: September 23, 2018
Read "Harmony of Difference" CD/LP/Track Review Harmony of Difference
by Phil Barnes
Published: October 18, 2017
Read "Circumstances" CD/LP/Track Review Circumstances
by Roger Farbey
Published: March 5, 2018
Read "Roscanna" CD/LP/Track Review Roscanna
by Ian Patterson
Published: January 1, 2018
Read "Der Verboten" CD/LP/Track Review Der Verboten
by Glenn Astarita
Published: December 7, 2017
Read "OR" CD/LP/Track Review OR
by Geno Thackara
Published: January 18, 2018
Read "Phrases" CD/LP/Track Review Phrases
by C. Michael Bailey
Published: January 12, 2018