All About Jazz

Home » Articoli » Live Reviews

0

Enrico Rava Quintet feat. Joe Lovano al Padova Jazz Festival

Stefano Merighi By

Sign in to view read count
Enrico Rava Quintet feat. Joe Lovano
Teatro MPX
Padova Jazz Festival
Padova
26.10.2018

Dopo alcuni incontri estemporanei del passato, Enrico Rava e Joe Lovano si ritrovano per imbastire un tour sostanzioso, supportati da una band di stelle, con Giovanni Guidi, Dezron Douglas e Gerald Cleaver.

Il sodalizio, a ben vedere, è del tutto naturale. Laterali sia al mainstream che alle avanguardie, Rava e Lovano condividono un'attitudine al "canto" libero, a suo agio sia nelle strutture tradizionali che nell'abbandono informale.

Il quintetto ha suonato venerdi scorso al teatro MPX di Padova, primo acuto del fitto programma del Padova Jazz Festival, giunto con orgoglio alla ventesima edizione. Un teatro strapieno e un pubblico che ha goduto di un'esibizione genero,,sa, di gran classe, reclamando diverse repliche finali.

Pur organizzato su responsabilità paritetiche, non vi è dubbio che il gruppo sia spinto dal carisma di Enrico, suggeritore della maggior parte delle trame e dei temi. Impegnato solo al flicorno, Rava continua a stupire per la fedeltà a uno stile che è solamente suo e che lo colloca ai vertici del jazz, ormai da decenni.

Da sempre fervente e dichiarato seguace di Miles Davis e Chet Baker, non ha mai suonato come loro: bastava ascoltare l'ennesima esposizione del canovaccio di "My Funny Valentine" per rimarcare insieme l'amore e la distanza da quei due maestri. Per Rava ogni assolo è importante, non c'è quasi mai routine nelle sue graffianti improvvisazioni, piuttosto ogni volta una sintesi definita della sua personalità, che ama le imperfezioni così come il lirismo privo di sentimentalismi. Un esempio ancora limpido, contraltare di tanti giovani ipertecnici odierni, lontani dalla sua poesia.

Lovano è un indiscutibile campione del sax tenore che, dopo essersi evoluto nel corso degli anni, vive forse oggi un momento di stasi, ma garantisce un tasso di energia e sapienza rari. Si insinua nelle armonie con irruenza, talvolta all'inizio fuori tonalità, come faceva un tempo Dewey Redman, per poi planare in souplesse al centro del tema; oppure ammalia con un suono scolpito nella versione assai bella di "Chelsea Bridge" di Billy Strayhorn.

Il quintetto presenta un repertorio variegato, policromo. Fatica un po' all'inizio per trovare gli equilibri, poi si scioglie in una struttura di blues veloce, dove lascia la sua impronta Giovanni Guidi. Ormai affermato e brillante come leader, Guidi non finisce di imparare e qui si impone come rifinitore di lusso, giocando dialetticamente tra forma e improvvisazione free, un po' sulle orme del Don Pullen storico.

Segue una sequenza molto aperta, in cui il gruppo si scompone in duetti e trii, prima di approdare alla contagiosa "Tribe," noto tema di Enrico. La musica è spesso decomposta, frammentata, porosa, felicemente lontana dall'asettico perfezionismo.

Un gran merito va ai ritmi, i meravigliosi Douglas e Cleaver, perfetti nell'assecondare e nel suggerire.

Dopo un'elegiaca parafrasi di "Somewhere Over the Rainbow" e la già citata "My Funny Valentine," il gruppo si getta in una variazione rovente di "East Broadway Run Down" di Sonny Rollins, che prelude ai trascinanti bis finali.

Il festival continua con, tra gli altri, John Scofield, The Licaones, Irreversible Entanglements, Steve Wilson, ma il programma è ricco anche nella seconda metà di novembre.

Foto: Michele Giotto

Tags

comments powered by Disqus

Shop for Music

Start your music shopping from All About Jazz and you'll support us in the process. Learn how.

Related Articles

Read Steve Wilson at the Jazz Room Live Reviews
Steve Wilson at the Jazz Room
By Mark Sullivan
June 25, 2019
Read Marcin Wasilewski Trio at Triskel Christchurch Live Reviews
Marcin Wasilewski Trio at Triskel Christchurch
By Ian Patterson
June 24, 2019
Read The Nice Jazz Orchestra At The Opera House Live Reviews
The Nice Jazz Orchestra At The Opera House
By Martin McFie
June 23, 2019
Read Jochen Rückert Quartet at Hong Kong Arts Centre Live Reviews
Jochen Rückert Quartet at Hong Kong Arts Centre
By Rob Garratt
June 21, 2019
Read John Richmond at The Turning Point Cafe Live Reviews
John Richmond at The Turning Point Cafe
By David A. Orthmann
June 19, 2019
Read Ojai Music Festival 2019 Live Reviews
Ojai Music Festival 2019
By Josef Woodard
June 19, 2019
Read Frédéric Gomes at les Deux Moulins Live Reviews
Frédéric Gomes at les Deux Moulins
By Martin McFie
June 17, 2019