All About Jazz

Home » Articoli » Album Reviews

1

Stanton Moore: Emphasis! (On Parenthesis)

AAJ Italy Staff By

Sign in to view read count
Il trio del batterista Stanton Moore si ripresenta con la stessa formazione che aveva esordito col precedente album III e dimostra di esser particolarmente agguerrito sul groove, anche grazie al lavoro dal vivo che i tre musicisti qui impegnati hanno svolto negli ultimi anni. Alla chitarra troviamo il californiano Will Bernard, già autore di ottime cose a suo nome e le tastiere sono affidate al bravo Robert Walter, non molto noto in Italia, ma anche lui già autore di buoni lavori come leader. Quindi possiamo dire che questo è una sorta di super gruppo.

Le radici di Stanton Moore sono ben salde a New Orleans e dintorni e la sua batteria è durissima e guizzante allo stesso tempo, capace di svegliare l’istinto per la danza che si nasconde dentro ogni ascoltatore. L’amalgama coi due compagni di strada è una caratteristica essenziale e ben avvertibile e la musica scorre via ben strutturata, rotonda e piacevole, senza lasciare scorie pesanti da digerire.

Semmai si potrebbe dire che si ripresenta una sorta di sindrome alla James Brown. La band del grandissimo cantante soul era fantastica, ma quando mancava il catalizzatore della scena sembrava essere un po’ sfuocata. All’inizio dei concerti la band partiva da sola ed era eccellente, ma dopo pochi minuti ci si accorgeva che mancava qualcosa. E allora l’MC chiamava sul palco il grande James e tutto andava a posto. La stessa cosa succedeva con molti maestri del blues nero, da B.B. King ad Albert Collins, da Albert King a Buddy Guy.

Era un modo molto intelligente per sottolineare la funzione del leader. Una funzione che pare in qualche modo assente nella musica di questo trio. E alla lunga la cosa si avverte, anche se la musica rimane sostanzialmente vispa e interessante. Evidentemente anche questa è una conferma che la musica delle jam band ha un evidente tallone di Achille in questa sorta di ‘out of focus’ che spesso si manifesta dopo pochi brani. In generale nelle jam band difficilmente si sa sopperire a questa assenza e probabilmente solo gli insuperabili Medeski, Martin & Wood hanno saputo trovare la quadratura del cerchio grazie alla grandissima qualità anche solistica e compositiva di un tastierista come John Medeski e grazie al loro costante e lungimirante utilizzo di ospiti di grande spessore come Marc Ribot, Pat Patrick e altri.

Track Listing: (Late Night at the) Maple Leaf; (Proper) Gander; Wissions (of Vu); (Sifting Through the) African Diaspora; Over (Compensatin'); (Smell My) Special Ingredients; (I Have) Super Strength; (Who Ate the) Layer Cake?; Thanks! (Again); (Put On Your) Big People Shoes; (Here Come) the Brown Police.

Personnel: Stanton Moore: drums; Will Bernard: guitar; Robert Walter: Hammond B3, piano, toy piano and clavinet; Michael Skinkus: shakere (6); Robert Wilmott Walter: vocals (7).

Title: Emphasis! (On Parenthesis) | Year Released: 2008 | Record Label: Telarc Records

About Stanton Moore
Articles | Calendar | Discography | Photos | More...

Tags

Shop for Music

Start your music shopping from All About Jazz and you'll support us in the process. Learn how.

Related