All About Jazz

Home » Articoli » Album Review

1

Marco Colonna, Augusti Fernandez: Desmadre

Neri Pollastri By

Sign in to view read count
Marco Colonna, Augusti Fernandez: Desmadre
Questo disco di totale improvvisazione vede all'opera il più importante improvvisatore spagnolo, il pianista Augusti Fernandez—membro dell'Electro-Acoustic Ensemble di Evan Parker e della New Orchestra di Barry Guy—e uno dei più originali e interessanti della scena nostrana, il clarinettista Marco Colonna. Registrato a Barcellona dallo stesso Fernandez è poi stato pubblicato dalla Fonterossa Records di Silvia Bolognesi.

Come da programma, la musica è improvvisata e si sviluppa all'interno di sette tracce piuttosto lunghe—la più breve poco meno di otto minuti, la più lunga quasi tredici. Le atmosfere sono sempre assai cangianti e ciascuno dei protagonisti si prende di volta in volta onere e onori di disegnare delle tracce melodiche o di produrre espressivi rumori, di alzare i tempi e l'intensità dinamica o di rarefare le atmosfere lavorando su pause e silenzi.

In altre parole, come sempre in questo tipo di lavori, l'attenzione al dialogo tra i due e ai possibili legami di senso (musicale) dei suoni è indispensabile per apprezzare l'opera. Ma se a un primissimo ascolto la fruizione del disco può apparire complicata—come spesso accade per la musica improvvisata non ascoltata dal vivo—è poi abbastanza agevole farsi accompagnare dalla creatività dei due, dallo scavo meditativo del clarone di Colonna o dalle cristalline note del piano di Fernandez, per entrare nel mondo che progressivamente costruiscono.

Ed è forse nelle due tracce centrali che la sintesi si compie: la prima parte di "After the Pause," con Fernandez che percuote e fa risuonare il piano preparato e Colonna che emette inediti vibrati, apre poi su una seconda tormentatamente lirica; la successiva "Moment Primitives" procede invece tutta su toni alti e intrecci concitati, ma con tale coinvolgimento espressivo che l'attenzione non può calare.

Così che la lunga traccia finale, lenta, scandita dai colori cupi delle ance e dai rumori di corde sfregate o pizzicate direttamente, appare—con il suo emblematico titolo "Knowledge of Caos"—l'inquieta (eppur non inquietante) e inevitabile conclusione di un percorso solare.

Track Listing

Desmadre; Attitude; Trio for Two; After the Pause; Moment Primitives; Ius Soli; Knowledge of Chaos.

Personnel

Marco Colonna: clarinetti; Augusti Fernandez: pianoforte, pianoforte preparato.

Album information

Title: Desmadre | Year Released: 2015 | Record Label: Fonterossa Records

Post a comment about this album

Watch

Tags

View events near Bologna
Jazz Near Bologna
Events Guide | Venue Guide | Get App | More...

Shop Amazon

More

Read Hug!
Hug!
Matt Wilson Quartet
Read Touch & Go
Touch & Go
Susan Tobocman
Read The Ilkley Suite
The Ilkley Suite
Jamil Sheriff
Read Moving Through Worlds
Moving Through Worlds
Fiona Joy Hawkins
Read Data Lords
Data Lords
Maria Schneider Orchestra
Read Sleepy Town
Sleepy Town
Jamie Pregnell
Read Momento
Momento
Dave Milligan
Read Peace
Peace
Spirit Fingers

All About Jazz needs your support

Donate
All About Jazz & Jazz Near You were built to promote jazz music: both recorded and live events. We rely primarily on venues, festivals and musicians to promote their events through our platform. With club closures, shelter in place and an uncertain future, we've pivoted our platform to collect, promote and broadcast livestream concerts to support our jazz musician friends. This is a significant but neccesary effort that will help musicians now, and in the future. You can help offset the cost of this essential undertaking by making a donation today. In return, we'll deliver an ad-free experience (which includes hiding the bottom right video ad). Thank you.

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.