All About Jazz

Home » Articoli » Album Review

0

[na]PALMT[h]REE: CPACQVER

AAJ Italy Staff By

Sign in to view read count
[na]PALMT[h]REE: CPACQVER
Quello che colpisce in questo insolito trio batteria/basso/trombone è l'estrema pertinenza e naturalezza con le quali concentra in sessanta minuti di registrazione una grande varietà espressiva dando la netta sensazione di non perdere mai di vista l'unitarietà del discorso musicale. I tre straordinari musicisti sono in grado di creare suoni orchestrali, come arditi frammenti timbrici, respiri armonici quasi impercettibili alternati a sezioni dall'andamento funky, dalla grana grossa e sporca.

Il batterista Fred Burki - autore di tutte le composizioni originali - è camaleontico nell'alternare scansioni ritmiche complesse con pulsazioni irregolari, nel frammentare cellule melodiche in microimpulsi che si aggirano come mine vaganti. Il trombone di Andreas Tschopp irradia una bellezza selvaggia, si muove furtivo come un felino pronto ad artigliare la preda per poi concedersi a momenti riflessivi, ma sa anche addentrarsi con grande inventiva nei territori dell'improvvisazione più radicale (splendido il controcanto con la voce di Elina Duni in " Les Berceaux " di Fauré).

Ma il vero valore aggiunto dell'incisione è il basso elettrico di Lionel Gafner. Spesso usato a mo' di chitarra che detta linee melodiche inconsuete, a volte percosso con violenza fino a creare effetti grunge, altre pizzicato o archettato con una valenza quasi cameristica, si rivela il reagente adatto per scatenare la combustione tra gli strumenti. Disco dal titolo impronunciabile, CPACQVER non ha un attimo di tregua, non allenta mai la tensione, coinvolge per il vorticoso turbinio delle situazioni musicali che propone e per le geniali trasformazioni operate su materiale apparentemente banale. Come nella conclusiva "Danse Arctique" dove boogie, blues, Ellington, melodie arabeggianti, call and response, Hendrix, sono miscelati con gran senso della misura e la giusta dose di ironia.

Sorprendente.

Track Listing

01. Neige; 02; Bbbbrrr!!!; 03. Cynique; 04. CPACQVER; 05. Myrtilles; 06. Printemps; 07. Nenuphar; 08. Les Berceaux (Fauré); 09. Cyanure; 10. Danse Arctique. Composizioni di Fred Burki tranne quelle indicate.

Personnel

Fred Burki (batteria); Lionel Gafner (basso); Andreas Tschopp (trombone); Elina Duni (voce) in #8; Lucien Dubuis (clarinetto basso) in #5,11.

Album information

Title: CPACQVER | Year Released: 2010 | Record Label: Unit Records

Post a comment about this album

Tags

Shop Amazon

More

Read ALQE
ALQE
Antti Lotjonen Quintet East
Read Apura!
Apura!
Karl Evangelista
Read McModal
McModal
Markos Chaidemenos

All About Jazz needs your support

Donate
All About Jazz & Jazz Near You were built to promote jazz music: both recorded and live events. We rely primarily on venues, festivals and musicians to promote their events through our platform. With club closures, shelter in place and an uncertain future, we've pivoted our platform to collect, promote and broadcast livestream concerts to support our jazz musician friends. This is a significant but neccesary effort that will help musicians now, and in the future. You can help offset the cost of this essential undertaking by making a donation today. In return, we'll deliver an ad-free experience (which includes hiding the bottom right video ad). Thank you.

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.