Home » Articoli » Scott Tixier: Cosmic Adventure

Album Review

Scott Tixier: Cosmic Adventure

By

Sign in to view read count
Scott Tixier: Cosmic Adventure
C'era un violino in un paese lontano lontano. Ha davvero il sapore di una scorribanda stellare l'album del violinista statunitense Scott Tixier. In un album che scorre via veloce con rara piacevolezza il musicista francese, a quattro anni dal debutto di Brooklyn Bazaar, condensa in 46 minuti il meglio della sua estetica più recente fra ritmi e sonorità che attingono a piene mani dalle grandi tradizioni delle musiche tradizionali di mezzo mondo, con un orecchio puntato in modo particolare sull'Europa.

Nelle inaugurali "Maze Walker" e "Dig It" (tributo a Stevie Wonder, col quale Tixier ha lo scorso anno suonato in tour) lo vediamo duettare con le congas di Pedrito Martinez, che sia nella prima che nella seconda occasione contribuisce a creare atmosfere strettamente imparentate con la musica del Sud America, a base di sezioni ritmiche scattanti e sulle quali il violino di Tixier si avvita veloce.

Non si può parlare di un album 'derivativo' in senso etnico, comunque, visto che gli assolati scorci dei primi brani lasciano ben presto spazio a dilatazioni jazz e virtuosismi meno legati alla geografia (è il caso di "100,000 Hours" o di "Mr.Tix"). Eppure basta il lampo di una sola traccia che l'avventura cosmica lungo la quale Tixier ci accompagna riprende nuovamente la navigazione a sud, lungo le spire manouche di "Troublant Bolero" (da Django Reinhardt).

Il resto del disco è un jazz frenetico e costantemente bagnato di una cifra folk esaltata ogni volta che il crine dell'archetto di Scott Tixier incontra le corde del violino (per non parlare dei virtuosismi all'armonica di Yvonnick Prene). Un album dai molteplici sapori in equilibrio grazie al buon amalgama di Tixier. Speriamo di trovare il violinista e i suoi quanto prima per nuove avventure cosmiche.

Track Listing

Maze Walker; Dig It; 100,000 Hours; Troublant Bolero; Mr. Tix; Misty; Nil's Landing; King of Sorrow; Beam Me to Mars.

Personnel

Scott Tixier: violino; Yvonnick Prene: armonica; Glenn Zaleski: piano; Luques Curtis: basso; Justin Brown: batteria; Pedrito Martinez: congas; Chris Potter: sax.

Album information

Title: Cosmic Adventure | Year Released: 2017 | Record Label: Sunnyside Records

Post a comment about this album


FOR THE LOVE OF JAZZ
Get the Jazz Near You newsletter All About Jazz has been a pillar of jazz since 1995, championing it as an art form and, more importantly, supporting the musicians who create it. Our enduring commitment has made "AAJ" one of the most culturally important websites of its kind, read by hundreds of thousands of fans, musicians and industry figures every month.

WE NEED YOUR HELP
To expand our coverage even further and develop new means to foster jazz discovery and connectivity we need your help. You can become a sustaining member for a modest $20 and in return, we'll immediately hide those pesky ads plus provide access to future articles for a full year. This winning combination will vastly improve your AAJ experience and allow us to vigorously build on the pioneering work we first started in 1995. So enjoy an ad-free AAJ experience and help us remain a positive beacon for jazz by making a donation today.

Tags

More

The Last Quiet Place
Ingrid Laubrock
Life & Fire
Omer Klein. Haggai Cohen Milo. Amir Bresler
Sphere
Bobo Stenson Trio

Popular

Get more of a good thing!

Our weekly newsletter highlights our top stories, our special offers, and upcoming jazz events near you.