All About Jazz

Home » Articoli » Album Reviews

3

Pandelis Karayorgis Trio: Cocoon

Vincenzo Roggero By

Sign in to view read count
Può un classico piano-trio—nel quale viene rispettata la canonica suddivisione dei ruoli (il contrabbasso fa il contrabbasso, la batteria suona come una batteria), dove trova posto l'usuale successione di assoli e l'altrettanto usuale alternanza tra brani lenti e brani veloci, dove le composizioni sono basate quasi interamente sul blues, il più classico dei generi musicali americani—sembrare tutto meno che un classico piano-trio?

La domanda suona pleonastica se protagonista è il Pandelis Karayorgis. Il leader—origine ateniese, residenza a Boston da quasi due decenni—ha avuto come maestri Paul Bley, Jimmy Giuffre, George Russell, collabora con il gotha degli improvvisatori di quell'area, è leader di numerose formazioni a testimonianza di una progettualità sviluppata e aperta a varie direzioni. Il contrabbassista Jef Charland e Luther Gray, batterista poliedrico e originale, risultano compagni di viaggio ideali per oliare i perfetti meccanismi di Karayorgis.

Il pianista cavalca le onde del blues come un esperto surfista, consapevole di doverle assecondare per non essere pericolosamente sbalzato via e nel contempo abile nel sfruttarle per sorprendenti evoluzioni. Che talvolta viaggiano zigzaganti, imprevedibili, dissonanti e, allo stesso tempo, ammalianti come sirene, mentre a volte sono cariche di uno swing potente e contagioso. Non mancano momenti di velata malinconia così come situazioni nelle quali il trio si fa audace scioglie le briglie e galoppa senza freni in piena libertà.

Cocoon risulta così disco collocabile nella più nobile tradizione jazzistica ma anticonformista nella sua interpretazione, godibile dalla prima all'ultima nota senza lasciarsi sfiorare dal benché minimo cliché, in grado di procurare un piacevole ascolto e di solleticare interesse e curiosità verso strategie esecutive e strutture compositive.

Track Listing: Cocoon; Downed; Idiosynchronicity; You Took My Coffee And Left; Sideways Glance; Settling; Red; Hopscotch; Jabberwocky; Incandescent.

Personnel: Pandelis Karayorgis: piano; Jef Charland: contrabbasso; Luther Gray: batteria.

Title: Cocoon | Year Released: 2014 | Record Label: Driff Records

About Pandelis Karayorgis
Articles | Calendar | Discography | Photos | More...

Tags

Shop for Music

Start your music shopping from All About Jazz and you'll support us in the process. Learn how.

Related

Read Theory Of Anything
Theory Of Anything
By Dan McClenaghan
Read Gettin' It There
Gettin' It There
By Dan Bilawsky
Read Volúpias
Volúpias
By John Sharpe
Read Lost River
Lost River
By Geno Thackara
Read Tor & Vale
Tor & Vale
By Mark Sullivan
Read Woodstock
Woodstock
By C. Michael Bailey