All About Jazz

Home » Articoli » Album Review

0

Hildegard Lernt Fliegen: Cinéma Hildegard

AAJ Italy Staff By

Sign in to view read count
Hildegard Lernt Fliegen: Cinéma Hildegard
In una lussuosa confezione "a scatola" troviamo nell'ordine: un CD (Live in Moscow, novembre 2010), un DVD (Tales Wander, film di tre quarti d'ora firmato da Michelle Brun), un poster (40x60) e un generoso booklet soprattutto fotografico, il tutto doppiato qua e là in caratteri cirillici. Dell'operazione è protagonista il sestetto del trentaseienne vocalista svizzero-tedesco Andreas Schaerer, autore, fra l'altro, di tutti i brani presenti nel CD, che il DVD di fatto espande, documentando il tour (quindi musica e viaggi: in pullman, treno, auto, aereo...) culminato con la scrittura moscovita (quattro date) e prima di allora transitante per Dresda, Berlino e Vienna.

Fatto un minimo d'ordine fra la molta carne al fuoco, addentriamoci un po' di più all'interno della musica in sé. L'impatto inziale (peraltro confermato nel prosieguo) denota un'attitudine molto mitteleuropea, vorace, sardonica, talora persino irrispettosa, eccessiva, e come tale certamente debitrice anche nei confronti di quell'autentica divinità in materia che è Frank Zappa. Né manca, qua e là, una festosità (una ludicità) che profuma di fanfare, di klezmer e Balcani.

Accanto a una qualche prolissità e ripetitività, del resto pressoché fisiologiche, miste a conseguente, episodica autocondiscendenza (e naturale autocompiacimento), il prodotto è comunque servito da un'assoluta solidità schiettamente musicale (e strumentale), da un sano gusto per la ricerca e l'invenzione (specie nell'uso della voce operato da Schaerer, che l'ausilio visivo che ci giunge dal DVD illustra puntigliosamente, nonché molto utilmente) e da un'esatta percezione della componente squisitamente spettacolare (paradigmatico, in tal senso, soprattutto il conclusivo "Rezitae furjie furjie"). Ciò che, alla fin fine, ce lo fa apprezzare e godere.

Track Listing

CD: 01. Suite for Murderers & Drinkers; 02. Knock Code 3; 03. The Angry Mam; 04. Ilaysa; 05. Lanjusto; 06. Rimze khala rimze; 07. Vom fernen Kern der Sache; 08. Rezitae furjie furjie. DVD: 01. Tales Wander.

Personnel

Andreas Schaerer (voce); Andreas Tschopp (trombone, tuba, sousaphone); Mathias Wenger (sax alto e soprano); Benedikt Reising (sax alto e baritono, clarinetto basso); Marco Müller (contrabbasso); Christoph Steiner (batteria, macchina da scrivere, glockenspiel); Marina Sobyanina (voce) aggiunta nel DVD.

Album information

Title: Cinéma Hildegard | Year Released: 2012 | Record Label: Unit Records

Post a comment about this album

Tags

Shop Amazon

More

Read Prickly Pear Cactus
Prickly Pear Cactus
Ikue Mori / Satoko Fujii / Natsuki Tamura
Read Time OutTakes
Time OutTakes
Dave Brubeck Quartet
Read In Baltimore
In Baltimore
The George Coleman Quintet

All About Jazz needs your support

Donate
All About Jazz & Jazz Near You were built to promote jazz music: both recorded and live events. We rely primarily on venues, festivals and musicians to promote their events through our platform. With club closures, shelter in place and an uncertain future, we've pivoted our platform to collect, promote and broadcast livestream concerts to support our jazz musician friends. This is a significant but neccesary effort that will help musicians now, and in the future. You can help offset the cost of this essential undertaking by making a donation today. In return, we'll deliver an ad-free experience (which includes hiding the bottom right video ad). Thank you.

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.