All About Jazz

Home » Articoli » Album Review

0

No Pair: Chaos and Order

Giuseppe Segala By

Sign in to view read count
No Pair: Chaos and Order
No Pair, il quartetto guidato da Francesco Chiapperini, ha già al proprio attivo una collaborazione importante, dello scorso anno con Tim Berne. È una formazione compatta e ben amalgamata, che interpreta le musiche del leader con forte adesione emotiva e convinzione, mettendo in scena con efficacia i contrasti timbrici, dinamici e stilistici proposti dalle belle composizioni. L'assenza del basso nell'organico strumentale allarga gli spazi, lasciando alla chitarra elettrica di Dario Trapani (e alle sue pedaliere) l'incombenza, discontinua, di disegnare linee di basso.

Chiapperini, altrove anche sassofonista contralto e flautista (di lui ricordiamo, tra l'altro, almeno l'Extemporary Vision Ensemble, dedicato a Massimo Urbani), limita qui il suo apporto all'utilizzo dei clarinetti (soprano e basso) per delineare una delle caratteristiche principali del quartetto: il contrasto tra le proprie ance e quelle del sax tenore di Gianluca Elia. Ulteriore fonte di opposizione e rispecchiamento è quella che pone in continuo rapporto dialettico l'elemento acustico e quello elettrico.

La musica di questo Chaos and Order, come recita lo stesso titolo, si alimenta di tali opposizioni e della loro continua metamorfosi, trascorrendo con fluidità dalle atmosfere incandescenti, scandite con forza dalla batteria di Antonio Fusco e dalla chitarra di Trapani, a quelle più ipnotiche e visionarie, in cui gli strumenti si fondono e trovano svariate forme e sfumature alla propria mescolanza. La duttilità nei ruoli è supportata anche dalla varietà stilistica proposta dal quartetto: la matrice fondamentale è quella del jazz, ma gli stimoli si affacciano su tutta la contemporaneità, guardando a rock, jungle, noise...

Tra i brani del CD, tutti degni di considerazione, ci piace segnalare la title-track posta in chiusra, dove la ricerca timbrica dell'introduzione (affidata alle alchimie di Trapani) scivola in un motivo circolare dei fiati (di segno minimalista) e sfocia poi in un riff dalle tipiche connotazioni hard rock, che però è di continuo frantumato e animato da digressioni, cambi di rotta, inserti free densi di humor.

Ottimo lavoro.

Track Listing

EDAG; Sliding Snikers; Spreadsheet; Heavy Walk; Brain Misty; No Pair.

Personnel

Francesco Chiapperini: clarinetto soprano e basso; Gianluca Elia: sax tenore; Dario Trapani: chitarra elettrica; Antonio Fusco: batteria.

Album information

Title: Chaos and Order | Year Released: 2015 | Record Label: Long Song

Tags

Jazz Near Milan
Events Guide | Venue Guide | Get App | More...

Shop Amazon

More

Read Giulia
Giulia
Francesco Cataldo
Read Rhythm Abstraction: Ruby
Rhythm Abstraction: Ruby
Frank Macchia / Brock Avery
Read Hypnosis
Hypnosis
Pauli Lyytinen Magnetia Orkesteri
Read Night Devoid of Stars
Night Devoid of Stars
Daniel Hersog Jazz Orchestra
Read Playing Around
Playing Around
Arthur Satyan
Read Love Letter
Love Letter
Jimmy Heath
Read No Base Trio
No Base Trio
Jonathan Suazo / Gabriel Vicens / Leonardo Osuna

All About Jazz needs your support

Donate
All About Jazz & Jazz Near You were built to promote jazz music: both recorded and live events. We rely primarily on venues, festivals and musicians to promote their events through our platform. With club closures, shelter in place and an uncertain future, we've pivoted our platform to collect, promote and broadcast livestream concerts to support our jazz musician friends. This is a significant but neccesary effort that will help musicians now, and in the future. You can help offset the cost of this essential undertaking by making a donation today. In return, we'll deliver an ad-free experience (which includes hiding the bottom right video ad). Thank you.

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.