All About Jazz

Home » Articoli » Album Reviews

0

Lotte Anker – Rodrigo Pinheiro – Hernâni Faustino: Birthmark

AAJ Italy Staff By

Sign in to view read count
Lotte Anker è tra le protagoniste della scena improvvisata quasi da un trentennio ormai. Aveva un tempo anche un trio tutto femminile con Marilyn Mazur e Marilyn Crispell. Ma si è fatta apprezzare soprattutto accanto a Craig Taborn e Gerald Cleaver negli ultimi anni (con dischi come Triptych, Live at the Loft e Floating Islands).

Qui si allea con i portoghesi Pinheiro e Faustino per un programma piuttosto impegnativo, relativamente rischioso, sicuramente arcigno. La sua voce strumentale screziata, tagliente e vocalizzante incrocia le traiettorie poco accomodanti di pianoforte e contrabbasso, in un girovagare intuitivo che ha i suoi momenti, ma che nel complesso non cattura più di tanto.

Non che i solisti non siano agguerriti e brillanti; il fatto è che la costruzione di questa musica ricalca una pratica che tende ormai a riprodursi con una certa meccanicità. Una statica del silenzio che trova uno o più centri tonali, note lunghe di preparazione, un movimento interno che sale verso un climax, ritorno a capo ("Rise"). Oppure un nervosismo timbrico, con attacchi poderosi e susseguente espressionismo astratto tipico postfree, frasi che si impennano e si ritraggono, una narrazione memore di Tim Berne, ma non il suo controllo del materiale.

All'interno di conversazioni atonali e di oasi più quiete, si fa notare il contrabbasso di Hernâni Faustino, splendido sia nel fraseggio che nella maestosità del suono. Pinheiro passa spesso ai suoni cangianti del piano preparato, specie nell'episodio migliore del disco, la lunga "Golden Spiral". Così come Lotte avvicina talvolta le frasi spiraliformi di Evan Parker.

Anche la seconda parte dell'album rimane su identità informali.

Un buon disco di musica improvvisata, privo forse di qualche soluzione in più.

Visita i siti di Lotte Anker, Rodrigo Pinheiro e Hernani Faustino.

Track Listing: Rise; Upper Bound; Daytime Song; Golden Spiral; Theorem; Dual; Voices.

Personnel: Lotte Anker: soprano saxophone, alto saxophone, tenor saxophone; Rodrigo Pinhero: piano; Hernâni Faustino: double bass.

Title: Birthmark | Year Released: 2013 | Record Label: Clean Feed Records

Tags

comments powered by Disqus

Shop for Music

Start your music shopping from All About Jazz and you'll support us in the process. Learn how.

Album Reviews
Profiles
Album Reviews
Read more articles
Plodi

Plodi

SAZAS
2017

buy
Birthmark

Birthmark

Clean Feed Records
2013

buy
 

Alien Huddle

Intakt Records
2009

buy

Related Articles

Read Down & Dirty Album Reviews
Down & Dirty
By Jack Bowers
July 21, 2019
Read Sublunary Minds Album Reviews
Sublunary Minds
By Troy Dostert
July 21, 2019
Read Peace Planet & Box of Light Album Reviews
Peace Planet & Box of Light
By Don Phipps
July 21, 2019
Read Hyperuranion Album Reviews
Hyperuranion
By Glenn Astarita
July 21, 2019
Read The Turning Album Reviews
The Turning
By Bruce Lindsay
July 20, 2019
Read Reveries and Revelations Album Reviews
Reveries and Revelations
By John Eyles
July 20, 2019
Read Live/Shapeshifter Album Reviews
Live/Shapeshifter
By Don Phipps
July 20, 2019