All About Jazz

Home » Articoli » Album Review

1

Theo Bleckmann - Ben Monder: At Night

AAJ Italy Staff By

Sign in to view read count
Theo Bleckmann - Ben Monder: At Night
L'album si intitola At Night, ed effettivamente le atmosfere sono notturne. I brani si muovono in prevalenza su mezzi tempi, con strutture delicate ed eteree. Tuttavia ci sembra che l'elemento unificante dell'album, la sua identità più vera e profonda, non sia tanto la notte, quanto la musica degli anni '70. Suoni di chitarra saturi e sperimentazioni sulla voce.

Ed è forse questo il limite principale dell'album. Il richiamo agli anni '70 non si limita infatti ad un gusto vagamente retro, ma si appoggia decisamente a quelle esperienze e non fornisce, a nostro avviso, alcun contributo o rilettura particolarmente originale.

Nell'album c'è molta dolcezza, forse un vago sapore nostalgico, anche se i musicisti, per ovvie ragioni anagrafiche, non hanno vissuto quegli anni. Ma originalità no. E questo, in un lavoro che vorrebbe essere "sperimentale", è peccato mortale.

A conferma di ciò, sottolineiamo che i frammenti più interessanti dell'album sono quelli che arrivano direttamente dagli anni '70. Sunny Sunday di Joni Mitchell e Norwegian Wood dei Beatles, cui aggiungiamo, per correttezza, anche una traccia originale: Orchard di Bleckmann. Il resto è trascurabile. Tre amici che si ritrovano nel soggiorno di casa, imbracciano gli strumenti e si abbandonano a ricordi e nostalgie di un periodo che forse avrebbero voluto vivere.

Track Listing

1. Late, by Myself (Monder); 2. Sunny Sunday (Joni Mitchell); 3. Carbon (Bleckmann/Monder/Takeishi); 4. Hymenium (Bleckmann); 5. Animal Planet (Monder); 6. Swarm (Bleckmann/Monder/Takeishi); 7. Orchard (Bleckmann); 8. Norwegian Wood (Lennon/McCartney); 9. At Night (Monder); 10. Apocryphon (Bleckmann/Monder/Takeishi).

Personnel

Ben Monder, guitar; Theo Bleckmann, voice & live electronic processing; Satoshi Takeishi, percussion & electronics.

Album information

Title: At Night | Year Released: 2008 | Record Label: Songlines Recordings

Post a comment about this album

Tags

Shop Amazon

More

Read Jammin' With KC
Jammin' With KC
Sylwester Ostrowski
Read What Comes Next
What Comes Next
Peter Bernstein
Read A Silent Play in the Shadow of Power
A Silent Play in the Shadow of Power
Bruno Parrinha/Abdul Moimême/Carlos Santos
Read Suite!
Suite!
Roberto Magris

All About Jazz needs your support

Donate
All About Jazz & Jazz Near You were built to promote jazz music: both recorded and live events. We rely primarily on venues, festivals and musicians to promote their events through our platform. With club closures, shelter in place and an uncertain future, we've pivoted our platform to collect, promote and broadcast livestream concerts to support our jazz musician friends. This is a significant but neccesary effort that will help musicians now, and in the future. You can help offset the cost of this essential undertaking by making a donation today. In return, we'll deliver an ad-free experience (which includes hiding the bottom right video ad). Thank you.

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.