All About Jazz

Home » Articoli » Album Reviews

0

Luciano Caruso, Ivan Pilat, Fred Casadei, Stefano Giust: Apnea

Neri Pollastri By

Sign in to view read count
Registrato dal vivo nel gennaio del 2016 a Tarzo, in provincia di Treviso ("Northeast Italy," riporta la copertina), Apnea inanella cinque improvvisazioni realizzate da un quartetto di musicisti assai adusi a questo genere musicale. Una formazione che affianca a due sassofoni timbricamente opposti quali il soprano ricurvo di Luciano Caruso e il baritono di Ivan Pilat una ritmica "classica," con Fred Casadei al contrabbasso e Stefano Giust (anima dell'etichetta Setola di Maiale che pubblica il CD) alla batteria.

L'andamento della musica è, ovviamente, classicamente proprio dell'improvvisazione radicale: dialogo serrato a partire dagli spunti offerti da uno dei musicisti—all'avvio l'onore e l'onere spetta a Casadei—e poi sviluppato attraverso il progressivo intervento degli altri, singolarmente o assieme.

Quel che ne viene fuori è un discorso prolungato, suddiviso in cinque tracce ma palesemente privo di una soluzione di continuità, dotato di un forte spessore drammaturgico e di grande comunicativa emotiva: ci si trova a muoversi, quasi a ballare sulle linee, per quanto sghembe, disegnate dal soprano ricurvo di Caruso—tematicamente il protagonista in un quartetto comunque paritetico—sostenuto dal cangiante battito del contrabbasso di Casadei, e ci si sorprende fisicamente scossi dagli scoppiettanti interventi del baritono di Pilat e dalle evoluzioni ritmiche della batteria di Giust.

Può sembrar strano, visto che la musica non è mai né lineare, né prevedibile, anzi è sempre inquieta e priva di riferimenti: ma è viva, palpitante, basta attenzione e ti cattura.

Ascoltando dischi così viene da chiedersi quanti siano oggi, specie in Italia, gli ascoltatori in grado di seguire e godere di questo genere di musica; la quale, però, non ha nulla di "difficile" o di criptico, non richiede una speciale preparazione per essere ascoltata, ma è solo un genere di musica completamente diverso da quello che si è soliti ascoltare alla radio, in TV, nei festival—inclusi ahinoi quelli di jazz. Una musica inaudita, della quale bisognerebbe richiedere fosse insegnato l'ascolto ai bambini fin dalle scuole elementari. Che scelgano dopo cosa preferire, ma consapevoli che esiste anch'essa e sapendo come ascoltarla. Oggi non è così, e molti si perdono qualcosa, nella musica e non solo in essa.

Track Listing: Untitled Men; Untitled Flower; Untitled Skies; Untitled State; Entitled Person.

Personnel: Luciano Caruso: sax soprano ricurvo; Ivan Pilat: sax baritono; Fred Casadei: contrabbasso; Stefano Giust: batteria.

Title: Apnea | Year Released: 2017 | Record Label: Setola di Maiale

About Stefano Giust
Articles | Calendar | Discography | Photos | More...

Tags

Listen

Shop for Music

Start your music shopping from All About Jazz and you'll support us in the process. Learn how.

Related

Read Both Sides
Both Sides
By Edward Blanco
Read First Spring
First Spring
By Dan McClenaghan
Read Beyond Us
Beyond Us
By John Sharpe
Read Patchwork
Patchwork
By John Kelman