0

Bobby Avey: A New Face

AAJ Italy Staff By

Sign in to view read count
A New Face, un nuovo volto nel mondo del piano trio e se a suggerirlo è uno come David Liebman, che presenta il disco e vi suona in quattro degli otto brani, vi è più di una buona ragione per crederci. Ma sgombriamo subito il campo da aspettative esagerate perché A New Face è un buon disco, a tratti ottimo, ma è esagerato definirlo un esordio clamoroso. Perché il ragazzo - Bobby Avey - ha talento e idee, i suoi compagni di viaggio lo assecondano adeguatamente, ma il trio si inserisce in quel filone che sembra ormai dominante per quanto riguarda la più classica formazione del jazz.

Ossia quello che mette in campo una certa sfrontatezza interpretativa, l'energia tipica del rock con la sensibilità jazzistica, una marcata propensione a miscelare i generi, l'immancabile inserimento nella tracking list di hits più o meno famose. Bobby Avey dribbla intelligentemente questa consuetudine componendo tutti e otto i brani presenti e dimostrando notevoli doti di scrittura. Che non è mai banale e alterna sapientemente momenti di grande dinamicità ad altri in cui i vuoti e le pause acquistano enorme valore semantico soprattutto nelle situazioni in cui la voce solista e quella prestigiosa di Dave Liebman.

A onor del vero, il trio svela appieno le proprie qualità nei quattro brani in cui il grande sassofonista depone i suoi sassofoni, presenza forse ancora troppo ingombrante per i giovani protagonisti. Si possono così apprezzare il pianismo dalle reminiscenze classiche del leader che non disdegna né sequenze minimaliste né lussureggianti quadri espressionisti ed il feroce interplay della sezione ritmica, energica ma anche capace di imprevedibili sottigliezze.

Da tenere d'occhio.

Track Listing: 01. Late November; 02. In Retreat; 03. Delusion; 04. A New Face; 05. Half Is Less Then Half; 06. Influence; 07. Insight; 08. Time Unfolding. Tutte le composizioni sono di Bobby Avey.

Personnel: Bobby Avey (piano); Thomson Kneeland (basso); Jordan Pearlson (batteria); David Liebman (sax soprano, sax tenore) in #2,4,6,8.

Year Released: 2010 | Style: Modern Jazz


Shop

More Articles

Read Malnoia CD/LP/Track Review Malnoia
by Dan Bilawsky
Published: April 24, 2017
Read Get 'Em CD/LP/Track Review Get 'Em
by Dan McClenaghan
Published: April 24, 2017
Read Radioactive Landscapes EP CD/LP/Track Review Radioactive Landscapes EP
by Troy Dostert
Published: April 24, 2017
Read Wake Up Call CD/LP/Track Review Wake Up Call
by Glenn Astarita
Published: April 24, 2017
Read The Many Minds of Richie Cole CD/LP/Track Review The Many Minds of Richie Cole
by Rob Rosenblum
Published: April 24, 2017
Read LifeCycle CD/LP/Track Review LifeCycle
by Dan Bilawsky
Published: April 23, 2017
Read "Blues and Ballads" CD/LP/Track Review Blues and Ballads
by Dan McClenaghan
Published: June 19, 2016
Read "Beauty And the Beast" CD/LP/Track Review Beauty And the Beast
by Dan McClenaghan
Published: March 15, 2017
Read "Pale White Shout" CD/LP/Track Review Pale White Shout
by Glenn Astarita
Published: August 10, 2016
Read "Blooming Tall Phlox" CD/LP/Track Review Blooming Tall Phlox
by Mark Sullivan
Published: January 23, 2017
Read "Some Great Songs Vol. 2" CD/LP/Track Review Some Great Songs Vol. 2
by Mark Sullivan
Published: February 6, 2017
Read "Blue And Lonesome" CD/LP/Track Review Blue And Lonesome
by Karl Ackermann
Published: December 9, 2016

Post a comment

comments powered by Disqus

Sponsor: ECM RECORDS | BUY NOW  

Support our sponsor

Support All About Jazz's Future

We need your help and we have a deal. Contribute $20 and we'll hide the six Google ads that appear on every page for a full year!