All About Jazz

Home » Articoli » Album Review

Eugene Marlow's Heritage Ensemble: A Fresh Take

AAJ Italy Staff By

Sign in to view read count
Eugene Marlow's Heritage Ensemble: A Fresh Take
Nato dalle ventennali esperienze di rielaborazione della tradizione ebraica del pianista e leader Eugene Marlow e del batterista Bobby Sanabria, A Fresh Take riprende e riarrangia il materiale già edito nel 2006 nel primo lavoro della formazione, Making the Music Our Own, alla ricerca di sviluppi originali della musica yiddish attraverso l'impiego di stilemi del jazz, ma anche brasiliani e afro-cubani.

Pur nella tangibile presenza di melodie di area ebraica - dovute agli spunti tematici, tutti tratti da quella tradizione - l'aria che si respira, infatti, non è qui né klezmer, né propriamente ebraica, ma piuttosto un originale mix di culture che trova il suo equilibrio all'interno di un modern jazz forse non particolarmente innovativo nelle forme, ma tuttavia piuttosto personale e capace di presentare un vero fresh taste di una musica affascinate, ma oggi talvolta un po' abusata, come quella ebraica.

Le varie tracce ne offrono esempi di volta in volta cangianti. A mo' d'esempio, "Bilbililos" offre una classica melodia tradizionale, esposta in prevalenza dal piano del leader ma trasfigurata dall'impiego latin delle percussioni di Cristian Rivera e della batteria di Sanabria, poi anche arricchita delle improvvisazioni al soprano di Michael Hashim - che fonde bene la propria tradizione libanese con quella del sassofono jazz. E in "V'Taher Lebeinu / Yis Ma Chu" è ancora Hashim a trasformare l'atmosfera introdotta dal piano in una improvvisazione molto tesa, sostenuta dall'intenso pulsare della ritmica. Ancora, in "Heiveinu Shalom Aleichem" il trio piano-basso-batteria lavora eccellentemente sul tema ebraico come fosse uno standard. Infine, più zorniana è la veloce e trascinante "Avinu Malkeinu," infatti "guidata" dal contralto di Hashim, ma sostenuta di nuovo dalle percussioni latine di Rivera.

Più particolare "Adon Olam," brano più improvvisato nel quale si aggiunge la voce di Rachel Kara Perez. Qui, pur sempre con temi tradizionali in mente, il gruppo si muove creativamente in modo assai libero, offrendo un distillato di quanto elaborato in modo più formalmente strutturato nel resto del disco.

Lavoro certo non rivoluzionario e tuttavia non solo godibilissimo, ma anche e soprattutto realizzato con progettualità originale.

Track Listing

1. Hatikva - 5:40; 2. Heine Ma Tov - 6:58; 3. Ata Hu Hhashem - 5:45; 4. Bilbililos - 9:43; 5. V’Taher Lebeinu / Yis Ma Chu - 6:55; 6. Heiveinu Shalom Aleichem - 5:04; 7. Adon Olam - 5:01; 8. L’Cha Dodi - 4:12; 9. Avinu Malkeinu - 4:56. Composizioni tradizionali arrangiati da E. Marlow e B. Sanabria.

Personnel

Eugene Marlow (pianoforte), Bobby Sanabria (batteria), Michael Hashim (sax contralto e soprano), Frank Wagner (contrabbasso), Cristian Rivera (percussioni), Rachel Kara Perez (voce in 7).

Album information

Title: A Fresh Take | Year Released: 2012 | Record Label: MEII Enterprises

Post a comment about this album

Tags

Shop Amazon

More

Solitude
Rich Pellegrin
Ain't No Storm
Caleb Wheeler Curtis
Odd Wisdom
Diego Pinera
Secret Suite
Nick Lombardelli
The One And The Other
Lara Solnicki
Flatbosc & Cautery
Frank Gratkowski, Achim Kaufmann, Wilbert de...
Shuffling Ivories
Roberto Magris

Popular

All About Jazz needs your support

Donate
All About Jazz & Jazz Near You were built to promote jazz music: both recorded albums and live events. We rely primarily on venues, festivals and musicians to promote their events through our platform. With club closures, limited reopenings and an uncertain future, we've pivoted our platform to collect, promote and broadcast livestream concerts to support our jazz musician friends. This is a significant but neccesary step that will help musicians and venues now, and in the future. You can help offset the cost of this essential undertaking by making a donation today. In return, we'll deliver an ad-free experience (which includes hiding the sticky footer ad). Thank you!

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.