All About Jazz

Home » Articoli » Album Review

0

The Black Butterflies: 1 De Mayo

AAJ Italy Staff By

Sign in to view read count
The Black Butterflies: 1 De Mayo
C'è qualcosa di profondamente sensuale in 1 De Mayo. Sensuale e dolente, come nella miglior tradizione tanguera anche se del tango c'è solo qualche eco lontano, assai lontano. Sarà il modo con cui vengono sviluppate le melodie, in cui il sax sinuoso di Mercedes Figueras ti avvolge in una spirale senza scampo, con le note che ti invitano gentili ad un ballo carico di promesse e nel quale l'abbraccio voluttuoso è percorso da più di un fremito.

Nella title track e nelle due composizioni della sassofonista di Buenos Aires residente a New York, si respira quest'aria di gioiosa indolenza con qualche increspatura, qualche frenesia mutuata dalla Grande Mela. Ma c'è anche il sax di Tony Larokko che funge da contraltare, e allora gli scenari cambiano l'aspetto tribale, percussivo, dionisiaco prende il sopravvento, la musica diventa selvaggia e ipnotica, i mille ritmi e le mille influenze che pervadono l'intero Sudamerica si incrociano in maniera mirabile.

C'è poi una versione della classica "Afro Blue" davvero interessante con il soprano della Figueras ed il tenore di Larokko che battagliano alla grande evocando gli spiriti di Coltrane e di Ayler. Una considerazione necessaria riguarda l'insolito connubio tra una strumentazione completamente acustica, con abbondante uso di percussioni e strumenti etnici e le tastiere elettriche di Dan Tepfer.

Il risultato è sorprendente e straniante, cascate di note cristalline che si intromettono nella selva ritmica ed esaltano le sonorità aspre e ruvide dei sax. Infine da sottolineare la maturità con la quale la ventisettenne argentina dirige un ensemble così eterogeneo dando vita ad un lavoro che pur rientrando formalmente nei canoni del latin jazz va ben oltre i confini del genere brillando di luce propria grazie ad una miscela sapiente di scorribande free, radici boppistiche e richiami metropolitani.

Track Listing

01. 1 De Mayo (Marriot); 02. Afro Blue (Santamaria); 03. Pipi's Blues (Figueras); 04. Spiritual Travels (Larokko); 05. Yah-Yah (Larokko); 06. Music Heals All Wounds (Figueras).

Personnel

Mercedes Figueras (sax soprano, sax alto, sax tenore); Tony Larokko (sax soprano, sax alto, sax tenore, percussioni); Fred Berryhill (percussioni, djembe); Bopa King Carre (percussioni, congas); Nick Gianni ( basso elettrico); Dan Tepfer (tastiere); Kenny Wollesen (batteria).

Album information

Title: 1 De Mayo | Year Released: 2010 | Record Label: Point of Departure, WMPG-FM

Post a comment about this album

Tags

Shop Amazon

More

Read ALQE
ALQE
Antti Lotjonen Quintet East
Read Apura!
Apura!
Karl Evangelista
Read McModal
McModal
Markos Chaidemenos

All About Jazz needs your support

Donate
All About Jazz & Jazz Near You were built to promote jazz music: both recorded and live events. We rely primarily on venues, festivals and musicians to promote their events through our platform. With club closures, shelter in place and an uncertain future, we've pivoted our platform to collect, promote and broadcast livestream concerts to support our jazz musician friends. This is a significant but neccesary effort that will help musicians now, and in the future. You can help offset the cost of this essential undertaking by making a donation today. In return, we'll deliver an ad-free experience (which includes hiding the bottom right video ad). Thank you.

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.