All About Jazz: The web's most comprehensive jazz resource

Serving jazz worldwide since 1995
All About Jazz: The web's most comprehensive jazz resource

CD/LP/Track Review

EA Silence: Cono di Ombra e Luce (2009)

IN ITALIAN

By Published: December 1, 2012
EA Silence: Cono di Ombra e Luce Gli interni della Sinagoga di Ivrea che hanno accolto la registrazione delle otto tracce di "Cono di Ombra e Luce" dell'EA Silence—terzetto elettroacustico composto da Luca Cartolari, Mirio Scottii e Alessio Pisani— effondono a distanza i loro giochi di ombra e luce che sembrano essere stati ispiratori, loro per primi, delle atmosfere di questo lavoro. Troppo presente la corporalità dei pulviscoli luminosi. Troppo materia nella sostanza elettroacustica dell'EA Silence. Essa stessa troppo fluida. Obliqua. Conica, appunto. Lirica, in definitiva.

Il percorso delineato dall'EA Silence ha poco di improvvisato nel senso più aggiornato della sua odierna accezione. Le tracce hanno infatti un'ossatura tonale solida, risultante da gesti e suoni precisi, corporali, ombrosi o luminescenti al caso. Cartolari, Casottini e Pisani lavorano su un canovaccio usando suoni sincopati ritmici, con procedimenti già sperimentati da Stravinsky, e glissandi. È questa una delle dimensioni di ricerca più interessanti, senza dubbio, di questo ensemble.

Il trio riserva inoltre grande attenzione alla componente elettronica, che è vero e proprio suono organolettico, senza disdegnare anche quella espressiva, facendo del suono risultante da fiato/dita + elettronica una materia pastosa da modellare ulteriormente. Di impatto drammatico e sottile lirismo "Jaquar e Aimèe," quattro scene ispirate alla storia di Lilly e Felice Schragenheim raccontata da Erika Fischer.

Lavoro di enorme interesse e spessore.


Track Listing: 01. After Machines; 02. Medusa; 03. Nuovi Topi ad Ur; 04. Jaquar e Aim

Personnel: EA Silente
Elettroacusticsilence
Luca Cartolari (live electronics, basso elettrico); Mirio Socottini (tromba, tromba da tirarsi (slide trumpet), flicorno); Alessio Pisani (fagotto, contrabbasso).

Record Label: Amirani Records



comments powered by Disqus