Francesco Turrisi: Grigio (2013)

Italian Language

By Published: | 756 views
How we rate: our writers tend to review music they like within their preferred genres.

Francesco Turrisi: Grigio
Album composito, sporto su diversi crinali, quello che ci propone il pianista e compositore torinese Francesco Turrisi
Francesco Turrisi
Francesco Turrisi
b.1977
piano
, in realtà espatriato ormai da diciassette anni, prima all'Aja e poi a Dublino, dove si è ottimamente inserito in un tessuto in cui la componente jazzistica si mischia felicemente con svariate altre.

In questo Grigio, per esempio, Turrisi affianca due pagine interamente proprie ad arrangiamenti firmati a due mani con Róisín Elsafty di temi tradizionali, appunto, irlandesi, non senza una "costola" yiddish ("Maoz tsur," rielaborato dal sopranista Nick Roth
Nick Roth
b.1982
saxophone
, e "Hadasha" di John Zorn
John Zorn
John Zorn
b.1953
sax, alto
) e un'altra estratta dal grande repertorio barocco, attraverso Barbara Strozzi ("Che si può fare"), Stefano Landi ("Augellin") e Tarquinio Merula ("Canzonetta spirituale sopra la nanna"). Ogni area ha una propria voce deputata: Clara Sanabras per le pagine barocche, ovviamente Róisín Elsafty per quelle irlandesi, Zohar Fresco (anche nelle vesti di percussionista) per quelle più contemporanee.

Fra i momenti migliori del lavoro citeremmo anzitutto proprio le due pagine a firma di Turrisi, "Grigio," dal taglio assai originale, largamente composto, e "Tu ridi," dall'incedere vagamente ondulatorio, poi "Hadasha" di Zorn, strumentale di bella concentrazione, "Maoz tsur," col piano dominante, e un paio dei temi irlandesi, segnati da una vocalità preziosa, intensa e suggestiva nel contempo.

Disco, in conclusione, cui l'eterogeneità reca sicuro giovamento, come una sorta di valore aggiunto.

Track Listing: Che si può fare; Grigio; Eleanòr a rùn; Hadasha; Augellin; Maoz tsur; Sile Bheag Ni Chonnallàin; Canzonetta spirituale sopra la nanna; Tu ridi; Seoithin seò.

Personnel: Nick Roth: sax soprano; Francesco Turrisi: pianoforte; Kate Ellis: violoncello; Dan Bodwell: contrabbasso; Sean Carpio: batteria. Ospiti: Clara Sanabras, Róisín Elsafty: voce; Zohar Fresco: percussioni, voce.

Record Label: Diatribe Records


comments powered by Disqus
Sponsor: Summit Records | BUY NOW

Enter it twice.
To the weekly jazz events calendar

Enter the numbers in the graphic
Enter the code in this picture

Log in

One moment, you will be redirected shortly.

or search site with Google